I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

mercoledì 15 novembre 2017

Eventi per la Festa dell'Albero


LA FESTA DELL'ALBERO

Martedì 21 Novembre 2017 Escursione e piantumazione al Frutteto dei Pellegrini

I Parchi del Ducato festeggiano la Giornata dell'Albero con WWF Parma, Legambiente Parma, Guardie Ecologiche di Legambiente Parma con una passeggiata guidata lungo la pista ciclabile per arrivare al Frutteto dei Pellegrini, sulla storica Via degli Abati, a cinque anni di distanza dall'impianto degli alberi.
Lungo le vie del cammino di un tempo venivano piantati meli, peri, pruni, noci e altre specie i cui frutti avrebbero contribuito a sostentare i viandanti nei lunghi pellegrinaggi.
In un territorio ricco di foreste,  parleremo degli alberi, della loro importanza per la natura e per l'uomo, e impareremo a riconoscere le specie che crescono lungo il Fiume Taro.
Passeggiata gratuita adatta a tutti su percorso asfaltato, completamente accessibile anche a diversamente abili.
Attività rivolta alle scuole e aperta anche ai cittadini.
Appuntamento a Borgotaro (PR), inizio pista ciclabile presso Assistenza Pubblica, alle ore 10.00.
Per info 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it




GLI ALBERI VETERANI

Domenica 26 novembre visita guidata gratuita alla scoperta dei patriarchi verdi

Nelle giornate dedicate alla Festa dell'Albero,  i Parchi del Ducato propongono una visita gratuita ai giganti della Riserva.
La Riserva dei Ghirardi ospita oltre trenta querce di dimensioni monumentali, esemplari di almeno 250 anni di età, sopravvissute a grandi mutamenti del paesaggio, a cambiamenti climatici e rivoluzioni dell'economia montana.
In tutto questo tempo non hanno mai cessato di dare ospitalità a centinaia di specie di animali e funghi che nascono, vivono e si nutrono entro il loro legno e le cavità dei loro rami, di fornire cibo a decine di generazioni di animali selvatici, di regalare ossigeno, ombra e acqua per il nostro benessere.
Celebriamo la Giornata Nazionale dell'Albero scoprendo i patriarchi verdi della Riserva!
Visita guidata gratuita con guida GAE-WWF. Non occorre  prenotazione. Percorso senza difficoltà particolari, accessibile anche a bambini (da 6 anni in su) richiede scarponi da escursionismo o stivali di gomma (terreni fangosi). Consigliati binocolo e macchina fotografica. Ritrovo domenica 26 novembre presso il Centro Visite della Riserva in località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro), alle ore 9.30. Durata circa 3 ore. Info:349 7736093
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


UN’OASI DI SORPRESE

Domenica 26 Novembre Trekking a cura di Trekking Taro e Ceno

L'autunno é tra i momenti migliori per entrare e camminare tra le colline di questa Area Protetta, dove scopriremo luoghi inaspettati, boschi molto diversi tra loro e colori inarrivabili
La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell’alta Val Taro, sull’Appennino parmense.
È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.
E muta continuamente col passare delle stagioni.
Non solo natura, ma anche tanta storia, tradizione ed architettura rurale, in questa escursione, che vi porterà alla sorpresa finale…

Durata: 7 ore incluse le soste  Distanza: 10 Km circa. Dislivello: in salita circa 350 m

L'escursione verrà annullata, con avviso tempestivo alle persone che avessero prenotato, nel caso non si raggiunga il minimo di 8 partecipanti (max 20).
Ritrovo puntuale per la partenza: alle ore 8;30 presso parcheggio Supermercato Carrefour a Borgotaro (PR)
Partenza escursione: alle ore 9,15 dalla frazione Porcigatone di Borgotaro (PR)
Quota di partecipazione:  12 € adulti;  6 € bambini e ragazzi fino a 18 anni accompagnati.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO SABATO 25 NOVEMBRE 2017 ORE 17.30 alla guida GAE Davide Costa  340.3892488 / 335.6272521.




mercoledì 8 novembre 2017

Domenica 19 Novembre LA PIÙ BUONA DEL REAME

La più buona del reame nella Riserva Naturale regionale dei Ghirardi! 

Esposizione di varietà antiche di frutta, laboratori e concorsi domenica 19 novembre

Domenica 19 Novembre LA PIÙ BUONA DEL REAME - Una mostra ed un concorso dedicati alla biodiversità agraria di Appennino.

Chi è “la più buona del reame?” In un inaspettato ribaltamento della favola, la mela ruba il ruolo di protagonista a Biancaneve.
Nel 2015 la prima edizione del concorso “La più buona del reame” è stata vinta dalla "mela cerina" di Enrico Bocchi, vivaista e agricoltore di Lupazzano (Neviano Arduini-PR). La "mela cerina", oggi pressoché dimenticata, un secolo fa era la varietà più coltivata in Italia, e da sola rappresentava  il 20% di tutta la produzione nazionale di mele. Oggi è stata soppiantata dalle conosciutissime varietà di mela di origine nord-americana, asiatica e australiana che vediamo sui banchi dei supermercati. Ma quante altre varietà saporite, belle, curiose ma comunque dimenticate e scomparse dai mercati continuano a maturare su vecchi alberi nei frutteti di montagna, curate da amorevoli mani o caparbiamente resistenti all’abbandono, come la mela senza nome dei dintorni di Casale di Tornolo che ha vinto la seconda edizione, riscoperta e allevata da Daniele Ecotti?

Nella Riserva dei Ghirardi l’annuale concorso “La più buona del reame” riporta agli onori della cronaca queste antiche star delle bancarelle dei fruttivendoli, in una gara “all’ultimo morso”.

Il concorso è aperto a tutti gli agricoltori, professionisti ed hobbisti, che coltivano varietà tradizionali, antiche o dimenticate di mele (e pere) nei propri terreni di collina e di montagna.
Unico requisito: che la mela sia allevata biologicamente, senza uso di pesticidi e concimi di sintesi.
La manifestazione vuole portare l’attenzione sulle risorse colturali e culturali della montagna: un patrimonio di varietà agricole dimenticate che racchiudono un’elevata biodiversità genetica capace di rispondere a condizioni ambientali avverse e di garantire disponibilità di frutti quasi in ogni stagione. Ma i frutti antichi sono anche uno  scrigno di sapienza tradizionale, la testimonianza della capacità di rapportarsi alle caratteristiche e alla storia del territorio.


PROGRAMMA

dalle 10.00: mostra delle varietà di mele e pere antiche, a cura dell’Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro e del Vivaio Ponte Scodogna dei Parchi del Ducato;

dalle 14.00:  Mordi e gusti: laboratorio ludo didattico a cura del WWF Parma

a seguire, due gare: la mela (e pera) più buona, con degustazione e valutazione da parte del pubblico e, per la prima volta, una gara di torta di mele, a testimoniare come alcune antiche varietà di mele e pere non erano destinate al consumo fresco ma alla cottura e ai preparati, una pratica oggi sempre più dimenticata.

La manifestazione ha luogo dalle 10.00  alle 18.30 circa presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone, nel Comune di Borgotaro (PR).

Evento promosso dai Parchi del Ducato e WWF PARMA col supporto dell'Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro, del Vivaio Ponte Scodogna dei Parchi del Ducato e di LoveTaro&Ceno, con il patrocinio dei comuni di Borgo Val di Taro ed Albareto.

Per informazioni e per iscriversi ad una o entrambe le gare: 
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it 349 773 6093




















venerdì 3 novembre 2017

Attenzione: annullamento escursione domenica 5 novembre per meteo

Viste le previsioni di temporali forti nella zona per domenica prossima, 5 novembre, è ANNULLATA l'escursione dedicata ai colori dell'autunno. (foliage). Valuteremo a inizio settimana se riproporla nel prossimo week end se le foglie sono rimaste sugli alberi.

mercoledì 1 novembre 2017

CAPANNI FOTOGRAFICI Riserva naturale dei Ghirardi

Capanni fotografici per fotografia naturalistica

Con i primi freddi torna la stagione della fotografia naturalistica da capanno ai Ghirardi.

Attualmente è prenotabile il capanno mangiatoia/abbeverata a pochi metri dal Centro Visite: due posti, fotografia attraverso vetro specchiante Stopsol neutro 4 mm, posatoi a 4 m di distanza dall'obiettivo, ottiche consigliate 300mm su APS-C e 400mm su full frame. Il vetro toglie uno stop e mezzo circa di apertura, quindi sono da privilegiare gli obiettivi luminosi.

Gli uccelli arrivano attratti dall'acqua e dal cibo, e sono stabilmente presenti dalla mattina al tramonto. Per la fotografia la luce è ideale dalle 10:00 del mattino fino al tramonto, con luce alla spalle inizialmente e poi laterale nelle ultime ore. Si consiglia di trattenersi fino alla calata del sole perché è il momento in cui i piccoli passeriformi scendono in acqua per fare il bagno.

Una sessione giornaliera richiede un contributo minimo di 30 euro a persona. Se si prenota in coppia 25 euro a persona. Per i soci WWF in regola (tessera in corso di validità) 15€. È possibile iscriversi al WWF presso il Centro Visite, in tal caso la sessione è gratuita.

Specie fotografate nell'ultimo mese (fino all' 1/11/17): cinciallegra, cinciarella, cincia bigia, picchio muratore, pettirosso, fringuello, frosone, passero d'Italia, capinera, ballerina gialla e ballerina bianca.


Novità:

1) stiamo completando e perfezionando il capanno mangiatoia nel bosco, a circa 60 m dal Centro Visite. 6 posti, feritoie coperte da rete fogliata senza vetro specchiante interposto. Posatoi a differenti distanze (tra 4 e 6 metri) in parte naturali e in parte artificiali in modo da essere sostituiti per foto diverse da una sessione all'altra. Inaugurazione 1° dicembre 2017

2) è in fase di progettazione un terzo capanno posto a circa 120 m dal Centro Visite, posto in una radura cespugliata tra una pineta a pino nero e il bosco di latifoglie. Il capanno sarà dotato di abbeverata e mangiatoie con posatoi; due posti e vetro specchiante. Inaugurazione 1° febbraio 2018.

Per info e prenotazione capanni: 349 7736093 oasighirardi@wwf.it








domenica 22 ottobre 2017

Prenotazioni agli eventi

Per evitare spiacevoli inconvenienti nelle prenotazioni agli eventi, mentre la richiesta di informazioni può essere effettuata nel modo che più aggrada ai partecipanti (telefono, SMS, e-mail, Whatsapp,  Facebook Messenger, Telegram), per la conferma della prenotazione sono accettate solo quelle via SMS al numero 349 7736093.

Grazie.

lunedì 16 ottobre 2017

Eventi d'autunno alla Riserva dei Ghirardi

LA PECORA E IL LUPO 

- Sabato 21 Ottobre Uscita al pascolo con le pecore e il pastore - 

I Parchi del Ducato presentano una escursione alla scoperta della natura dei pascoli, della vita delle pecore, del lavoro dei cani, della magia del lupo e dei sapori di una volta assieme alla Guida della Riserva e ai Pastori, accompagnando il gregge al pascolo nelle mattine d’autunno.

Dalle 9 alle 12:30, con partenza dal Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi.
Uscita con guida GAE - WWF assieme al pastore con il gregge ed i cani da conduzione (border collie) e da guardiania (pastori maremmani). Sono necessari scarponi da escursionismo e scorta d’acqua. Essenziale non avere timore dei cani. Non sono ammessi cani. Massimo 15 persone. GRATUITO Prenotazione obbligatoria: 349-7736093 • info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


LA SETTIMANA DEI DAINI

Ogni autunno i daini dell'alta Val Taro, tra Borgotaro e Compiano, si riunisco entro i confini della Riserva Naturale dei Ghirardi per il culmine della loro stagione degli amori. I grandi maschi dagli enormi palchi a pala, nelle prime ore di luce si incontrano in radure denominate lek, attorniati da femmine e giovani ansiosi di partecipare allo spettacolo. Dopo un lungo bramire, due a due si scontrano, e l'eco dei palchi che cozzano risuona tra i boschi. Giorno dopo giorno, i duelli proclamano nuovi vincitori, finche non ne rimarrà solo uno, col diritto di accoppiarsi con tutte le femmine. Catturiamo, con macchina fotografica e teleobiettivo, il culmine delle sfide tra i maschi dominanti, le attenzioni delle femmine per i loro piccoli, i giochi dei maschi giovani che cercano di imitare gli adulti, nello scenario della Riserva Naturale dei Ghirardi, tra le prime foglie colorate e le brume mattutine che si sollevano dai torrenti.

LE ARENE DI COMBATTIMENTO DEI DAINI 

- Domenica 22 Ottobre Caccia fotografica ai daini al culmine della stagione degli amori - 

Max 5 partecipanti. Obbligatorio abbigliamento mimetico, meglio se ghillie o poncho o rete fogliata. Consigliato obiettivo da 400mm in su, mimetizzato. Treppiede o monopiede nero o mimetizzato, non ammessi quelli color alluminio o comunque chiari.Escursione fotografica con guida GAE-WWF e fotografo naturalista del Pentax Photo Team FOWA. Ritrovo ore 7:00 alla Sbarra di Costa dei Rossi, presso Bertorella di Albareto (PR), rientro ore 12:00. Contributo di € 15 a testa Prenotazione obbligatoria: 3497736093 oasighirardi@wwf.it info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

ALLA RICERCA DEI DAINI INNAMORATI 

- Sabato 28 Ottobre  Gli emozionanti scontri dei daini per la conquista delle femmine - 

Visita guidata gratuita con guida GAE-WWF. Non occorre  prenotazione. Percorso senza difficoltà particolari,  accessibile anche a bambini (da 6 anni in su, capaci di mantenere il silenzio) richiede scarponi da escursionismo o stivali di gomma (terreni fangosi). Consigliati binocolo e macchina fotografica. Escursione GRATUITA Ritrovo Sbarra di Costa dei Rossi, presso Bertorella di Albareto, alle ore ore 8:30. Durata circa 3 ore. Info: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


LA SETTIMANA DEL FOLIAGE

L’elevata biodiversità della Riserva dei Ghirardi è il motivo per cui i boschi in autunno si colorano di mille sfumature diverse di colore: in mezzo al bruno dei cerri e all'ocra dei castagni compaiono il viola di sanguinelli e ornelli, l'arancio di viburni, ciavardelli e aceri opali, il bronzo dei nespoli, il rosso degli aceri ricci, l'oro dei carpini.

OBIETTIVO FOLIAGE 

- Sabato 28 Ottobre  Trucchi e segreti per fotografare i colori dell'autunno -

Nella calda luce del tardo pomeriggio, fino al tramonto dietro le cime dell'Appennino ligure-emiliano, ci dedicheremo a riprese di paesaggio, dettagli naturali e macro a foglie, bacche e funghi. L’escursione si svolge nei luoghi migliori della Riserva per la fotografia del foliage, accompagnati da una guida/fotografo naturalista che vi illustra sia le piante che diventeranno i soggetti della foto, sia trucchi e accorgimenti per una ripresa migliore.

Escursione fotografica con guida GAE-WWF e fotografo naturalista del Pentax Photo Team FOWA. Ritrovo ore 15:00 alla Sbarra di Costa dei Rossi, presso Bertorella di Albareto (PR), rientro ore 18:00. Prenotazione obbligatoria. Massimo 15 persone. Contributo 15€ a persona.  3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

PICCOLI TESORI D’AUTUNNO 

- Domenica 29 Ottobre Workshop di disegno naturalistico -

Laboratorio all'aperto per ritrarre forme e colori del foliage nella Riserva naturale dei Ghirardi, in collaborazione con WWF Parma e Parchi del Ducato. Docente Maria Elena Ferrari Artista Naturalista

Presso il centro Visite della Riserva naturale dei Ghirardi, Predelle di Porcigatopne, Borgotaro (PR) dalle 10:00 alle 18:00. Costo € 30 materiale occorrente a carico dei partecipanti (l’elenco verrà fornito al momento dell’iscrizione), si consiglia abbigliamento comodo e adatto alle condizioni meteo, pranzo al sacco. Per info e prenotazioni: 328/8696728 0521/850117 mariaelena@artebio.it

STAMPIAMO CON LE FOGLIE! 

Sabato 4 Novembre -Laboratorio “naturartistico” per bambini e genitori-

L’autunno ci porta colori incredibili nel bosco, ma bastano pochi giorni, il vento di tramontana, la brina del mattino e le piogge di novembre per cancellarne il ricordo. Teniamo con noi il ricordo dei colori dell’autunno creando fantastiche composizioni usando le foglie come stampini.

Laboratorio GRATUITO presentato dai Parchi del Ducato, a cura del WWF Parma, per bambini da 3 anni in su e genitori, presso il centro Visite della Riserva dei Ghirardi dalle ore 15 alle ore 17:30. Prenotazione obbligatoria: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

IL FOLIAGE 

-Domenica 5 Novembre  Perchè il bosco in autunno si veste di tanti colori?-

Una visita guidata alla scoperta degli alberi e arbusti dell’Appennino settentrionale, nel momento in cui le foglie si colorano mentre le piante si preparano al lungo sonno invernale.

Visita guidata gratuita con guida GAE-WWF. Non occorre  prenotazione. Percorso senza difficoltà particolari richiede scarponi da escursionismo o stivali di gomma (terreni fangosi). Consigliati binocolo e macchina fotografica. Presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi, Predelle di Porcigatone, Borgotaro (PR) dalle 9:30 alle 12:00. Info: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



sabato 23 settembre 2017

Ricordo di un amico dell'Oasi

Apprendiamo ora che ieri si è spento a Carpi Ottavio Storchi, uno dei volontari storici dell'Oasi dei Ghirardi, nel decennio a cavallo del passaggio del millennio, oltre che valente fotografo e costruttore tuttofare. Con il gruppo degli altri amici e volontari di Carpi, Milano e Sarzana ha dato un contributo essenziale alla crescita dell'Oasi dei Ghirardi in quegli anni e successivamente ha partecipato alla creazione dell'Oasi WWF della Francesa, nel suo paese. Lo vogliamo ricordare con la sua macchina fotografica al collo alla ricerca di nuovi paesaggi da ritrarre.

Ciao, Ottavio.




Eventi delle prime settimane di Ottobre

WWF Parma e Parchi del Ducato presentano:

Domenica 1° Ottobre

LA NATURA IN CASA NOSTRA

Alla scoperta degli animali selvatici urbanizzati

Sempre più animali selvatici vivono a stretto contatto con l’uomo dentro paesi e città. Animali un tempo rari come il tasso oggi vivono e si riproducono dentro Borgotaro, e volpi, cinghiali, aironi, fagiani e tante altre specie scelgono di stare accanto all’uomo in cerca di rifugio dai predatori e di maggiore facilità nel trovare il cibo. 

Una escursione facile tra le vie e i ponti di Borgotaro ci porterà alla scoperta di uccelli, mammiferi ed insetti che vivono dentro il paese in un paesaggio fatto di alberi, cespugli ed erbe provenienti da ogni parte del mondo, in un mix di biodiversità senza precedenti nella storia del mondo.

Ritrovo ore 10:00 ai giardini pubblici 4 Novembre di Borgotaro, fine escursione ore 12:00. In caso di pioggia l’escursione è annullata. Se lo si possiede portare il binocolo.

Prenotazione obbligatoria e info: 3497736093 
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it




I Parchi del Ducato
presentano:

Sabato 7 e Domenica 8 Ottobre

DALLA PECORA AL MAGLIONE!

Laboratorio di filatura e tintura della lana... come una volta 

In collaborazione con WWF PARMA 
a cura dell’ Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro

Impariamo a trattare la lana grezza fino alla produzione del filo. Filatura della lana: un antico mestiere da non dimenticare. Come lavare la lana sucida - cardatura manuale - filatura di alcuni tipi di lana con il fuso - ritorcitura - filatura con il filatoio a pedale - tintura derlla lana con essenze naturali

Ore 10-17.00 presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi, presso Case Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro PR). 

GRATUITO. Numero massimo di partecipanti: 15
È possibile iscriversi ad una sola giornata (sabato: filatura  - domenica: tintura) ma la precedenza sarà data a chi prenota per tutte e due le giornate
Il pranzo sarà condiviso, portate qualcosa da bere e da mangiare. 

Prenotazione obbligatoria: 3497736093 
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it





WWF Parma e Parchi del Ducato presentano:

Sabato 21Ottobre 

LA PECORA E IL LUPO 

Uscita al pascolo con le pecore e il pastore

Alla scoperta della natura dei pascoli, della vita delle pecore, del lavoro dei cani, della magia del lupo e dei sapori di una volta assieme alla Guida della Riserva e ai Pastori, accompagnando il gregge al pascolo nelle mattine d’estate. 

Dalle 9 alle 12:30, con partenza dal Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi (Predelle di Porcigatone, Borgotaro PR). 

Uscita con guida GAE - WWF assieme al pastore con il gregge ed i cani da conduzione (border collie) e da guardiania (pastori maremmani). Sono necessari scarponi da escursionismo e scorta d’acqua. 
Essenziale non avere timore dei cani. Non sono ammessi cani. 

Massimo 15 persone. € 15 adulti e ragazzi maggiori di 15 anni € 8 minori 
Prenotazione obbligatoria: 349-7736093 
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

English speaking licensed guide take you to a journey in the world of sheperds, wolves and wildlife of the mountains, to discover old traditions, new ways of life and forgotten tastes. Inquiries and booking by text message: 349-7736093 


martedì 12 settembre 2017

Alla scoperta del mondo dello stagno

POND DIPPING! 

- Alla scoperta del mini-mondo dello stagno: anfibi, libellule, coleotteri e altri strani animaletti - 

Sabato 23 Settembre
Armati di retino e vaschette, esploriamo gli stagni della Riserva alla scoperta di stranissimi animaletti che popolano le acque ricche di vegetazione: libellule, tritoni, ditischi, notonette e girinidi, per poi farne delle fantasiose repliche con materiali riciclati.

Laboratorio per bambini e genitori presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi. Dalle ore 15:00 alle ore 18:30: attività gratuita promossa dai Parchi del Ducato, in collaborazione con WWF Parma. Massimo 15 partecipanti tra bambini e genitori.

Prenotazione obbligatoria: 349-7736093 • info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it






venerdì 18 agosto 2017

Eventi di fine agosto nella Riserva dei Ghirardi

AL MONTE SANTA DONNA 

- Trekking intorno alla Riserva - 

Sabato 26 Agosto

Escursione al M. Santa Donna, il monte originariamente dedicato a S. Abdon, venerato dai Longobardi, teatro di sanguinose vicende della lotta partigiana di liberazione e territorio di caccia di numerose specie di rapaci. Trekking con guida GAE-WWF, alla scoperta della natura e della storia delle valli che circondano la Riserva dei Ghirardi, attraverso boschi, praterie, torrenti e piccoli borghi in pietra.

Ritrovo ore 10:00 presso il Centro Visite della Riserva in località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro), rientro ore 18:00. In caso di previsioni meteo negative l’escursione verrà annullata. Contributo € 10 a persona.

Prenotazione obbligatoria: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it





UNA CASA PER I PIPISTRELLI 

-Laboratorio bambini-genitori per imparare a realizzare batboxes- 

Domenica 27 Agosto

I Parchi del Ducato presentano un laboratorio didattico per bambini (età da 6 anni in su) e genitori dedicato alla costruzione di casette in legno per le varie specie di pipistrelli che vivono accanto all'uomo, cacciando numerossiimi e fastidiosi insetti (mosche, zanzare etc). Scopriremo quali specie utilizzano le “batboxes”, in quale periodo dell'anno, dove devono essere collocate, e come costruirne una. Ogni famiglia costruirà la sua casetta per collocarla poi a casa propria.

Laboratorio a cura di WWF Parma, sposorizzato dai Parchi del Ducato. Attività GRATUITA, su prenotazione (massimo 15 partecipanti tra bambini e genitori). Presso il Centro Visite della Riserva dei Ghirardi, località Predelle di Porcigatone (Borgotaro PR). Dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Il laboratorio è al coperto e si terrà anche in caso di pioggia.

Info e prenotazione 349-7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it






venerdì 11 agosto 2017

ATTENZIONE
L'escursione di questa sera venerdì 11 agosto è sospesa per pioggia.

mercoledì 9 agosto 2017

Alla scoperta del lupo nella Riserva dei Ghirardi

Il fascino della notte

Venerdì 11 agosto escursione serale alla scoperta della natura notturna

Il caldo dell'estate sembra far assopire la Riserva nelle assolate giornate d'agosto. Gli uccelli tacciono, le farfalle scompaiono dalle siepi e i prati sembrano deserti. Ma quando il sole scende verso le cime azzurre all'orizzonte, la natura si rianima nell'aria fresca del tramonto. Una visita guidata serale alla ricerca dei "big three" della Riserva Naturale dei Ghirardi: capriolo, daino e cinghiale, i grandi ungulati che sul far della sera lasciano il bosco per dedicarsi al pascolo. Attraversando prati, calanchi e filari di querce secolari, ascolteremo il frinire di grilli e altri ortotteri, cercando di sorprendere le specie più diffidenti di mammiferi: il tasso, la volpe e la faina. Visita guidata gratuita con guida GAE-WWF.

Iniziativa gratuita, non occorre  prenotazione. Percorso senza difficoltà particolari, richiede scarponi da escursionismo.

Consigliati binocolo, macchina fotografica e torcia elettrica. Ritrovo venerdì 11 agosto presso il Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone (Borgotaro - PR), alle ore ore 20.30.  Durata circa 3 ore.

Info: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



Sulle orme del lupo nella Riserva dei Ghirardi

Sabato 12 agosto alle 9.00 escursione guidata gratuita dedicata al signore della foresta

Sabato 12 agosto percorriamo le piste del lupo alla scoperta dei segreti del signore della foresta europea.
Un'escursione guidata dedicata alle tracce di presenza del lupo: orme, fatte, resti di animali predati e anche immagini straordinarie scattate automaticamente dalle fototrappole. Incontriamo virtualmente il lupo Due Calzini e il suo branco, insediato nella Riserva dei Ghirardi dall'inizio del 2015, per scoprire i benefici che la loro azione equilibratrice ha portato al territorio della Riserva.

Visita guidata a cura di WWF Parma, con partenza dal Centro Visite della Riserva, località Predelle di Porcigatone, Borgotaro (PR), alle ore 9.00. Termine  escursione previsto per le ore 12.00.

Gratuita, non occorre prenotare.

Info: 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



lunedì 24 luglio 2017

Eventi di Agosto nella Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi

Eventi di Agosto

Venerdì 11 Agosto
Visita guidata serale “Il fascino della notte
Ingresso di Costa dei Rossi (Bertorella di Albareto) GRATUITA


Sabato 12 Agosto
Visita guidata "Sulle tracce del lupo"
Centro Visite di Predelle, ore 9:00-12:00 GRATUITA

Sabato 26 Agosto
Trekking “Il M. S. Donna
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-17:30 Contributo: 10€ adulti 6€ minori

Domenica 27 Agosto
Laboratorio bambini genitori “Batbox
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA



venerdì 14 luglio 2017

Trekking-22 Luglio

LE FORRE DEI GHIRARDI 

Trekking lungo i torrenti della Riserva 

Sabato 22 Luglio. Il WWF Parma presenta una escursione alla scoperta degli angoli più nascosti dell’area protetta, lontano da piste e sentieri, in fondo alla gola di Case Sottane, tra volteggi di rapaci, guizzi di rane e voli di libellule. Ci muoveremo costeggiando le pozze del Canal Guasto, sotto le incombenti pareti rocciose delle Rive, per poi risalire il corso del torrente Remolà, all’ombra del fitto bosco di carpini e faggi.

Necessari scarponi da escursionismo, scorta d’acqua adeguata alla durata dell’escursione e pranzo al sacco. Escursione con guida GAE AIGAE WWF; ritrovo ore 10:00 presso il Centro Visite di case Predelle, Porcigatone - Borgotaro), rientro ore 17 circa.

Contributo € 10 a persona. Prenotazione obbligatoria, massimo 15 persone. Per info e prenotazione 349-7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it




lunedì 10 luglio 2017

Torna "la pecora e il lupo".

Sabato 15 Luglio

LA PECORA E IL LUPO 

Uscita al pascolo con le pecore e il pastore

In collaborazione con WWF Parma
Alla scoperta della natura dei pascoli, della vita delle pecore, del lavoro dei cani, della magia del lupo e dei sapori di una volta assieme alla Guida della Riserva e ai Pastori, accompagnando il gregge al pascolo nelle mattine d’estate.

Dalle 9 alle 12:30, con partenza dal Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi (Predelle di Porcigatone, Borgotaro PR).
Uscita con guida GAE - WWF assieme al pastore con il gregge ed i cani da conduzione (border collie) e da guardiania (pastori maremmani). Sono necessari scarponi da escursionismo e scorta d’acqua. Essenziale non avere timore dei cani. Non sono ammessi cani.
Adulti 15 euro, bambini fino a 14 anni 8 euro
Massimo 15 persone.
Prenotazione obbligatoria: 349-7736093
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

lunedì 3 luglio 2017

Gennaio-Giugno 2017 nella Riserva dei Ghirardi

Il bilancio dei primi 6 mesi del 2017

Ricerca, divulgazione e gestione ambientale nella Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi

Bilancio molto positivo quello della prima metà dell'anno per il WWF Parma, nel 20° anno di gestione dell'area protetta, da 4 anni in convenzione con i Parchi del Ducato.

Ricerca

Nel settore della ricerca e dei monitoraggi abbiamo come ogni anno effettuato il censimento completo dell'avifauna, con registrazione delle osservazione su griglia di 500 m e con conteggio su transetti. Contemporaneamente si sono registrate tutte le osservazioni di altri vertebrati (pesci, anfibi, rettili e mammiferi) e proceduto all'ampliamento delle check-list della flora vascolare (in collaborazione con Luigi Ghillani e Michele Adorni), dei funghi (in collaborazione con il Centro Studi Flora Mediterranea e l'Università di Innsbruck), delle farfalle diurne e delle libellule.
Abbiamo in funzione alcune fototrappole, una su un percorso centrale, una al margine del confine orientale e una a quello ovest, che permettono un controllo continuo delle specie di difficile avvistamento o notturne.
L'inverno mite e privo di precipitazioni nevose e la primavera decisamente calda, pur con il colpo di coda delle gelate tardive, che ha interessato specialmente il fondovalle e risparmiato le zone basso montane, hanno favorito le nidificazioni degli stanziali e l'insediamento dei migratori, pur con un numero di coppie complessivamente inferiore agli anni scorsi. "Highlight" dell'anno la probabile nidificazione di una coppia di Bigia grossa, specie ormai rarissima in Italia. Prosegue la riduzione del numero degli ungulati ad opera del branco di lupi residente nella Riserva, ormai fotografati tramite foto trappola e direttamente più volte.
Abbiamo fornito supporto ad una giornata di aggiornamento dei micologi dell'AUSL di Parma il 10 maggio con ricerca sul campo; abbiamo collaborato con le studentesse Maria Chiara Valenti per una tesi sulle preferenze di habitat del Luì bianco nel territorio della Riserva e Alessandra Raso sui popolamenti di microorganismi degli stagni temporanei nei pressi del Centro Visite di Predelle; abbiamo avviato la collaborazione con i ricercatori del LIFE Eremita con la individuazione delle aree di studio e la collocazione di 6 trappole con feromoni per la individuazione della presenza del coleottero Osmoderma eremita.

Divulgazione

Anche quest'anno abbiamo preparato ad inizio anno un calendario annuale con 50 iniziative comprendenti visite guidate, laboratori di piccola agricoltura e lavori tradizionali per adulti, laboratori didattici per bambini e genitori, escursioni fotografiche e trekking.
Le attività effettivamente svolte nei primi 6 mesi sono elencate di seguito, con numero di presenze e provenienze. I programmi in calendario non svolti per insufficienza di iscritti sono stati 4, e non sono riportati.
01 - 06/01 - Wolf Snow Tracking - corso (in collaborazione con IoNonHoPauraDelLupo) - 35 adulti
02 - 12/02 - Scambio semi e saperi - giornata di scambio semi e talee di vecchie varietà (in collaborazione con i Piccoli Produttori dell'Alta Val Taro) - 37 adulti e 5 bambini
03 - 19/03 - Laboratorio di Potatura* - lezione di innesto e potatura (in collaborazione con i Piccoli Produttori dell'Alta Val Taro) - 6 adulti
04 - 24/03 - Incontro con i cani da guardiania - corso di formazione per Guide Ambientali Escursionistiche (in collaborazione con IoNonHoPauraDelLupo) - 24 adulti
05 - 02/04 - Laboratorio di cesteria* - lezione di intreccio vimini (in collaborazione con i Piccoli Produttori dell'Alta Val Taro) - 18 adulti
06 - 17/04 - Bentornato Torcicollo - attività di volontariato per l'apposizione di nidi artificiali per il Torcicollo - 7 adulti e 4 bambini
07 - 29/04 - Una casa per le Coccinelle* - laboratorio per bambini e genitori - 6 adulti e 9 bambini
08 - 06/05 - Mangiar fuori* - visita guidata e laboratorio dei sapori (in collaborazione con i Piccoli Produttori dell'Alta Val Taro) - 20 adulti e 1 bambino
09 - 21/05 - Festa delle Oasi WWF - visite guidate e laboratori - 8 adulti e 4 bambini
10 - 24/05 - La difesa degli allevamenti - incontro divulgativo (in collaborazione con IoNonHoPauraDelLupo) - 6 adulti
11 - 27/05 - La Pecora e il Lupo* - visita guidata con il gregge ed i pastori - 9 adulti e 8 bambini
12 - 02/06 - Il profumo delle Orchidee - visita guidata - 7 adulti
13 - 10/06 - I segreti della notte - Vista guidata notturna - 12 adulti e 3 bambini
14 - 17/06 - La Pecora e il Lupo* - visita guidata con il gregge ed i pastori - 12 adulti e 8 bambini
15 - 24/06 - Gli oli essenziali, messaggeri di luce e armonia - visita guidata e laboratorio sensoriale (in collaborazione con i Piccoli produttori dell'Alta Val Taro) - 10 adulti
Gli eventi segnati dall'asterisco * sono stati sponsorizzati dall'Ente Parchi Emilia Occidentale (Parchi del Ducato) per renderli gratuiti al pubblico.
Le provenienze sono state le più varie, principalmente dai comuni della pianura e della collina parmense, ma anche da Milano, Mantova, Brescia, Cremona, Lodi, Treviso, Bologna, Imola, La Spezia, Genova e persino 11 persone da Lugano (Svizzera).
Ogni domenica il Centro Visite è aperto, e consente l'accesso ad un percorso natura di circa 1Km di lunghezza attrezzato con cartelli divulgativi su habitat e piante spontanee. Il numero di visitatori è registrato, i visitatori nei vari mesi sono stati i seguenti: Gennaio 35, Febbraio 24, Marzo 80, Aprile 232, Maggio 283, Giugno 262, per un totale nei primi 6 mesi dell'anno di 916 persone.
A metà giugno la mostra fotografica di Guido Sardella "La natura nel mirino" ha ceduto il posto a "la poesia dell'acqua" del fotografo Leonardo Vanden Bogaerde, 24 immagini accoppiate ad altrettante poesie, che resterà allestita fino alla fine dell'estate.
Nei mesi di gennaio e febbraio abbiamo avuto 16 presenze al capanno fotografico dei passeriformi, provenienti da Parma, Reggio Emilia, Modena, Lucca, Genova e Milano.
In collaborazione con l'associazione valtarese IoNonHoPauradelLupo abbiamo ospitato due giornate rispettivamente del Campo Lupo ad aprile e del Campo Ungulati a maggio, per circa complessive 40 persone.
Gli ultimi 3 giovedì di giugno abbiamo ospitato i bambini partecipanti ai turni di campo WWF Adventure di Cà Cigolara, in incontri sul campo con la biodiversità dei pascoli e il lavoro dei pastori.
La Riserva è dotata di 5 percorsi escursionisti sempre accessibili, con segnavia colorati (sentieri blu, rosso, giallo, viola e bianco - e arancione in preparazione), sempre più frequentati; gli accessi sono liberi per cui non è possibile avere indicazione sul numero degli utilizzatori.
Sul fronte scolastico, abbiamo ospitato e coordinato 50 studenti dell'Ulivi di Parma in una giornata di volontariato, 6 classi elementari di comuni di pianura con la società Esperta dei Parchi del Ducato (direttamente gestendo la giornata per due di esse, elementari di Felegara), le materne di Tarsogno e in collaborazione con Trekking Taro e Ceno le materne della Casa del Fanciullo di Borgotaro. Abbiamo inoltre condotto due classi elementari di San Rocco e Borgotaro lungo la pista ciclabile alla scoperta degli alberi in collaborazione con la Biblioteca Manara.

Gestione ambientale

Prosegue la gestione con nostri soci volontari della azienda agricola annessa al Centro Visite, mediante pascolo misto con ovini, caprini, alcuni cavalli e una vacca. I risultati in termini di aumento di biodiversità sono inaspettati, con un aumento di specie di farfalle diurne notevole (siamo passati da una check list di sole 15 specie pre-2012 ad una attuale di 55 specie). In collaborazione con i Parchi del Ducato e l'Università Cattolica di Piacenza (prof. Canali) abbiamo partecipato ad un progetto GOI dell'Emilia Romagna e un AGER Montagna dell'Associazione delle Fondazioni delle Casse di Risparmio, in preparazione alla proposta di un Life Biodiversità sull'argomento pascoli in un prossimo futuro.
Continua la collaborazione con il Consorzio Fantasia per le attività di manutenzione del Percorso natura, del Giardino delle Farfalle e dei sentieri escursionistici con una persona seguita dal consorzio e con i richiedenti asilo e rifugiati di Borgotaro e Albareto.

Il futuro

Con l'approssimarsi della fine della stagione riproduttiva, il resto dell'anno sarà dedicato principalmente alle attività divulgative, secondo il calendario pubblicato sul sito www.oasighirardi.org, che avrà il suo culmine nell'evento "La più buona del reame", la mostra/gara dedicata alla biodiversità alimentare del 26 Novembre che trova nelle mele antiche il suo simbolo. Quest'anno speriamo di coinvolgere un maggior numero di produttori professionali ed hobbisti, oltre a promuovere visite presso i frutteti e realizzare iniziative collaterali.

Abbiamo bisogno di volontari! Ogni competenza è utile e ben accetta! Giardinaggio, piccola falegnameria, birdwatchers, appassionati di video-fotrappole, animatori per attività con bambini, guide escursionistiche, bloggers, traduttori italiano-inglese... abbiamo bisogno di creare un gruppo con competenze multiple per proseguire e incrementare il lavoro della Riserva e disseminarlo nel resto della valle. Fatevi avanti!!!




mercoledì 28 giugno 2017

Marcia della Pace Sabato 1° Luglio

Il WWF e la Riserva Naturale dei Ghirardi sono lieti di collaborare alla Marcia delle Pace organizzata da InterSOS Valtaro Sabato 1° Luglio; in particolare ci occuperemo del ramo del percorso che partirà dal Frutteto della Carità di Bertorella (Albareto) con ritrovo ore 16:45 e attraversando in parte la Riserva, con un percorso facile di circa 7 Km arriverà a Strela alle 19, in contemporanea con i gruppi in partenza dal Passo S. Donna, da Compiano e da Bedonia.

Per info sul percorso info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it 349 7736093


lunedì 26 giugno 2017

La leggenda del bosco: montagne da scoprire 7-8-9 Luglio

LA LEGGENDA DEL BOSCO Montagne da scoprire

Il 7-8-9 Luglio 2017 l'associazione #IoNonHoPuraDelLupo presenta la seconda edizione de: LA LEGGENDA DEL BOSCO, il week end dedicato alla natura della Valle del Taro, agli animali selvatici, al rewilding e all'escursionismo in questo angolo di Appennino stretto tra il mar Ligure e la Pianura Padana, un mare di boschi infiniti popolato da specie sorprendenti. Il sottotitolo scelto quest'anno è "Montagne da scoprire", a ricordarci come questo territorio è ancora oggi poco conosciuto agli stessi parmigiani, a lungo considerato meno bello e alpestre delle montagne tosco-emiliane, ma in realtà capace di offrire spunti entusiasmanti e viste incredibili verso il Mediterraneo.
Tre giorni di incontri, visite guidate, laboratori e trekking in collaborazione con Trekking TaroCeno e WWF Parma con il supporto dei Parchi del Ducato.
Per informazioni 

Venerdì 7 Luglio 

Ore 21:00
Portici della Biblioteca Manara - Borgotaro
Animali intorno a noi: catture da videotrappola nei boschi valtaresi.
IoNonHoPauraDelLupo presenta una serie di video spettacolari ripresi tra il M. Penna e la Riserva dei Ghirardi che mostrano la vita quotidiana dei membri dei diversi branchi di lupi che frequentano l’area e gli altri animali, istrici, tassi, volpi, cervi, daini, cinghiali che incrociano i loro cammini. Gratuito, a cura di IoNonHoPauraDelLupo.

Sabato 8 Luglio

Ore 9:30
Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi - Predelle (Porcigatone di Borgotaro)
Sulle orme del lupo: visita guidata alla ricerca delle tracce di presenza del predatore.
Breve escursione tra i boschi e i prati della riserva in cerca di marcature e impronte del lupo e delle sue prede: cinghiali, daini e caprioli, tra canti di passeriformi e voli di rapaci. Gratuito, a cura di WWF Parma. Partecipazione libera, non occorre prenotazione.

Ore 15:00
Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi - Predelle (Porcigatone di Borgotaro)
Catturiamo le impronte: laboratorio per bambini.
Impariamo a riconoscere e collezionare le impronte degli animali selvatici facendo calchi di gesso durante una breve escursione alla ricerca delle tracce. Gratuito, a cura dei Parchi del Ducato, limitato a 15 tra bambini e genitori. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 6 Luglio, 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


Ore 20:30
Ingresso sud della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi - Costa dei Rossi (Bertorella di Albareto)
Alla ricerca del misterioso caprimulgo: visita guidata notturna
Il succiacapre, o caprimulgo, è un raro e minacciato uccello europeo che caccia falene nelle prime ore dopo il tramonto. Il bozzarro richiamo permette di individuarlo nella luce della sera, dopo aver osservato ungulati al pascolo e prima dell’accensione delle lucciole nel sottobosco. Gratuito, a cura di WWF Parma. Partecipazione libera, non occorre prenotazione.

Domenica 9 Luglio

Ore 8:30
Valdena di Borgotaro
Scorci di Lunigiana, dall’Emilia: trekking giornaliero sul crinale tosco-emiliano
Percorrendo la Via degli Abati e la Via degli Antichi Passi, raggiungeremo il Passo del Borgallo, da sempre zona di transito di pellegrini. Il sentiero ci porterà quindi a restare sul confine tra Emilia e Toscana, con splendida vista sulla Valle del rio Verde e sulla Lunigiana, un infinito mare di verdi boschi. 12€ adulti, 6€ minori accompagnati. A cura di Davide Costa (GAE Trekking Taro e Ceno). Prenotazione obbligatoria entro sabato 8 Luglio ore 17:30 ai numeri 340.3892488 / 335.6272521



lunedì 19 giugno 2017

Calendario eventi 2017

Edit 18/11/12017

Il calendario delle attività della Riserva è redatto alla fine dell'anno precedente o comunque con mesi di anticipo rispetto alle date degli eventi stessi, che possono essere annullati per cause naturali (meteo, mancata nascita o comparsa di elementi naturali, ad esempio i funghi) o cambiare di data per condizioni climatiche (come il bramito dei daini).

Sebbene si cerchi di mantenere il più aggiornato possibile l'elenco in questa pagina, si prega di controllare se l'evento è confermato in home page  prima di partecipare o iscriversi, per evitare spiacevoli inconvenienti. Grazie della comprensione.


Sabato 1 Luglio
Marcia della Pace” fino a Strela in ricordo di Srebreniza
Bivio Costa dei Rossi (Bertorella di Albareto) ore 16 - 18 GRATUITA

Domenica 2 Luglio
Laboratorio “Filatura della Lana
Centro Visite di Predelle, ore 10-17 GRATUITA

Sabato 8 Luglio
Visita guidata “Sulle tracce del lupo
Centro Visite di Predellee, ore 9:30-12:30 GRATUITA

Sabato 8 Luglio
Laboratorio bambini genitori “Calchi di impronte
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

Sabato 8 Luglio
Visita guidata serale “Alla ricerca del misterioso caprimulgo
Ingresso di Costa dei Rossi (Bertorella di Albareto)  GRATUITA

Sabato 15 Luglio
Uscita col gregge “La pecora e il lupo
Centro Visite di Predelle, ore 9:00-12:30 15€ adulti 8€ minori

Sabato 22 Luglio
Trekking “La Forra del Canal Guasto
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-17:30 10€ adulti 6€ minori

Sabato 29 Luglio
Escursione “Monumenti arborei della Riserva
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

Sabato 29 Luglio
Concerto “I Parchi della Musica
Centro Visite di Predelle, ore 18:00-20:30 GRATUITA

Venerdì 11 Agosto
Visita guidata serale “Il fascino della notte
Ingresso di Costa dei Rossi (Bertorella di Albareto) GRATUITA

Sabato 12 Agosto
Visita guidata "Sulle tracce del lupo"
Centro Visite di Predelle, ore 9:00-12:00 GRATUITA

Sabato 26 Agosto
Trekking “Il M. S. Donna
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-17:30 10€ adulti 6€ minori

Domenica 27 Agosto
Laboratorio bambini genitori “Batbox
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

Sabato 2 Settembre
Uscita col gregge “La pecora e il lupo
Centro Visite di Predelle, ore 9:00-12:30 15€ adulti 8€ minori

Sabato 9 Settembre
Laboratorio bambini genitori “Pond dipping
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

Domenica 10 Settembre
Trekking “La costa di Monte Rizzone
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-17:30 10€ adulti 6€ minori

Domenica 8 Ottobre
Laboratorio “Tintura naturale della Lana
Centro Visite di Predelle, ore 10-17 GRATUITA

Domenica 15 Ottobre
Escursione “Mangiar fuori: le bacche
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-12:30 GRATUITA

Sabato 21 Ottobre
Uscita col gregge “La pecora e il lupo
Centro Visite di Predelle, ore 9:00-12:30 15€ adulti 8€ minori

Sabato 28 Ottobre
Escursione fotografica “Il foliage
Centro Visite di Predelle, ore 14:30-18:30 15€

In data da stabilire (ottobre)

Escursione “Mangiar fuori: I funghi
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-12:30 GRATUITA (Annullata)

Escursione fotografica “Flash sui funghi
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-12:30 15€ (annullata)

Escursione fotografica “Le arene di combattimento dei daini
Sbarra di Costa dei Rossi, ore 7:00-11:30 15€

Visita guidata: “Alla ricerca dei daini innamorati
Sbarra di Costa dei Rossi, ore 8:30-11:30 GRATUITA

Sabato 4 Novembre
Laboratorio bambini genitori “Impronte di foglie
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

Domenica 5 Novembre
Visita guidata “I colori dell’autunno
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-12:30 (annullata per maltempo)

Sabato 18 Novembre
Laboratorio bambini genitori “Ricalcare gli alberi
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA (annullata)

Domenica 19 Novembre
Manifestazione: “La più buona del reame” gara di mele antiche
Centro Visite di Predelle, ore 14:00-18:30

Martedì 21 Novembre
Visita guidata “Giornata dell’albero
Pista ciclabile, Borgotaro, ore 10:00-12:00

Domenica 26 Novembre
Visita guidata “Gli alberi veterani
Centro Visite di Predelle, ore 9:30-12:30

Domenica 3 Dicembre
Laboratorio “Decorazioni natalizie con i doni della natura
Centro Visite di Predelle, ore 14:30-17:30

Sabato 16 Dicembre
Laboratorio bambini genitori “Ristorante per uccelli
Centro Visite di Predelle, ore 15:00-18:00 GRATUITA

giovedì 15 giugno 2017

Mostra fotografica

La poesia dell’acqua

Mostra fotografica di Leonardo Vanden Bogaerde

Da domenica 18 Giugno al Centro Visite di Predelle a Porcigatone di Borgotaro (PR) mostra di fotografia "La poesia dell'acqua" con immagini di Leonardo Vanden Bogaerde.

L'autore è di professione medico chirurgo ma da molti anni coltiva la passione per la fotografia e in particolare la fotografia dell'acqua in tutte le sue molteplici sfaccettature. In particolare cerca di cogliere immagini dell'acqua che la trasfigurino, e quindi, come le poesie, diano all'osservatore libertà di interpretare le foto nei territori dell' immaginazione e della "réverie". E quindi risulta naturale l'associazione fra fotografie e poesie, in un gioco di immagini e parole che inducano la mente a creare sensazioni che superino la realtà.

La mostra è aperta tutte le domeniche dei mesi estivi dalle 9.30 alle 18.00.

Ingresso libero, per info 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



Lucciole nel mirino e filatura della lana

Speciale lucciole! Gli ultimi giorni, caldi e asciutti, hanno finalmente visto l'arrivo delle lucciole, e la stagione si prospetta molto migliore dell'anno corso, fredda e ventosa. Riproponiamo l'escursione fotografica, sicuri che le possibilità fotografiche saranno migliori che nel 2016.

WWF Parma presenta:

Venerdì 23 Giugno

LUCI NELLA NOTTE 

Trucchi e segreti per fotografare le lucciole e le loro scie luminose

Impariamo a fotografare le scie di lucciole tra boschi e prati: scelta dell’obiettivo e della focale, inquadrature, esposizione, settaggi della macchina. Macrofotografia delle lucciole: uso del flash, ambientazione, primissimi piani. Necessari: DSRL o Mirrorless, obiettivo grandangolare, treppiede; se disponibile portare anche obiettivo macro, flash esterno, scatto a distanza. 

Escursione fotografica con guida GAE-WWF e fotografo naturalista del Pentax Photo Team FOWA. In collaborazione con i Parchi del Ducato.

Ritrovo ore 21:00 presso il Centro Visite della Riserva e Oasi WWF, in località Predelle di Porcigatone (PR), rientro ore 23:30. Contributo 15 € a persona. 

Prenotazione obbligatoria: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



I Parchi del Ducato presentano:

Domenica 2 Luglio

DALLA PECORA AL MAGLIONE! 

Laboratorio di filatura della lana... come una volta 

Impariamo a trattare la lana grezza fino alla produzione del filo. I Parchi del Ducato presentano un LABORATORIO DI FILATURA DELLA LANA: un antico mestiere da non dimenticare. In collaborazione con WWF Parma, a cura dell’Associazioni Piccoli Produttori Alta Val Taro. Come lavare la lana sucida - cardatura manuale - filatura di alcuni tipi di lana con il fuso - ritorcitura - filatura con il filatoio a pedale. 

Ore 10-17.00 presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi, presso Case Predelle di Porcigatone(Borgo Val di Taro PR). 

GRATUITO. Numero massimo di partecipanti: 15  Il pranzo sarà condiviso, portate qualcosa da bere e da mangiare. 

Per info e prenotazioni 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

lunedì 5 giugno 2017

Escursione notturna, uscita con il gregge e laboratorio di aromaterapia

WWF PARMA
presenta

Sabato 10 Giugno 2017

I SEGRETI DELLA NOTTE

Visita guidata alla natura notturna

In collaborazione con Parchi del Ducato
Metti una sera di inizio estate, una sera di luna crescente, quando il cielo risuona del canto degli uccelli notturni e, intorno, si scorgono le ombre furtive e i rumori degli animali del bosco… È la serata ideale da trascorrere, nella Riserva dei Ghirardi, con una facile escursione per adulti e bambini, durante la quale riconoscere le silhouette furtive di caprioli e daini al pascolo nei prati e, con un po’ di fortuna, sorprendere la corsa della volpe e udire distintamente i richiami di civette e allocchi. E, se il vento non ci riserva sorprese, vedere centinaia di lucciole illuminare il bosco.

Visita guidata serale gratuita con guida GAE-WWF. Gratuita Non occorre prenotazione.
Percorso senza difficoltà particolari, accessibile anche a bambini (da 6 anni in su) richiede scarponi da escursionismo.
Consigliati binocolo e macchina fotografica e torcia elettrica.
Ritrovo presso il Centro Visite della Riserva, in località Taglio di Porcigatone (PR) alle ore 21:00. Durata circa due ore e mezza.
Info: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

I Parchi del Ducato
presentano

Sabato 17 Giugno

LA PECORA E IL LUPO 

Uscita al pascolo con le pecore e il pastore

In collaborazione con WWF Parma
Alla scoperta della natura dei pascoli, della vita delle pecore, del lavoro dei cani, della magia del lupo e dei sapori di una volta assieme alla Guida della Riserva e ai Pastori, accompagnando il gregge al pascolo nelle mattine d’estate.

Dalle 9 alle 12:30, con partenza dal Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi (Predelle di Porcigatone, Borgotaro PR).
Uscita con guida GAE - WWF assieme al pastore con il gregge ed i cani da conduzione (border collie) e da guardiania (pastori maremmani). Sono necessari scarponi da escursionismo e scorta d’acqua. Essenziale non avere timore dei cani. Non sono ammessi cani.
Evento gratuito promosso dai Parchi del Ducato
Massimo 15 persone.
Prenotazione obbligatoria: 349-7736093
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

I Parchi del Ducato
presentano

Sabato 24 Giugno 2017

GLI OLI ESSENZIALI, MESSAGGERI DI LUCE E ARMONIA

Come usarli e trarne beneficio nella vita di ogni giorno

In collaborazione con WWF Parma Laboratorio con Emanuela Grazian
Gli oli essenziali sono considerati l’anima della pianta e ne esprimono l’intelligenza di guarigione. Il loro profumo ha la capacità di comunicare con la parte più profonda di noi e risvegliare emozioni e sensazioni, sciogliere blocchi e rigidità. Anche Ippocrate, il padre della medicina, suggeriva di farsi un bagno aromatico e un massaggio con gli oli essenziali ogni giorno, per promuovere la salute. Attraverso queste pratiche gli oli entrano in circolo e regolano il sistema ormonale e quindi gli organi e la psiche. In questa giornata cominceremo a conoscerli, fin dalla loro nascita in campo e distillazione, e a includerli nella nostra vita quotidiana per stare bene, nel corpo e nello spirito.

Al mattino uscita nel campo di lavande, alla scoperta del microcosmo che vive sui fiori; al pomeriggio laboratorio presso il Centro visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, loc. Taglio di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR.
Iniziativa gratuita promossa dai Parchi del Ducato

Massimo 15 partecipanti - Prenotazione obbligatoria: 349-7736093
info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

Emanuela Grazian coltiva, raccoglie, anche in natura,sull’Appennino di Parma, piante aromatiche per ricavarne preziosi oli essenziali e acque aromatiche. Si è avvicinata al mondo delle piante per passione e attraverso di loro ha recuperato la connessione con la Natura
e con sé stessa. È in costante formazione grazie agli insegnamenti di maestri distillatori francesi, italiani e aromaterapeuti di fama internazionale, come Thomas Von Rottenburg, e nazionale, come Caterina Lazzarin Zago. Ama sperimentare nuove essenze, soprattutto da piante insolite e selvatiche


venerdì 26 maggio 2017

Giugno, il mese dell'Orchidea

Venerdì 2 Giugno - IL PROFUMO DELLE ORCHIDEE - Visita guidata naturalistica - Salutiamo l'inizio dell'estate alla ricerca dei fiori che più amano il sole torrido, il salmastro che i venti portano dal Mar Ligure e il volo ronzante di bombi e api selvatiche: le orchidee! Gymnaedenia conopsea, Anacamptis pyramidalis, Ophrys apifera, Platanthera chlorantha e Cephalanthera rubra sono solo alcune delle specie che fioriscono nella Riserva in questo periodo, in praterie sassose ed assolate tra i cespugli di ginepro, tra le alte erbe al margine dei boschi di cerro o sui calanchi marnosi erosi dai temporali, piccoli gioielli in mezzo ad estese fioriture di ginestre, rose selvatiche, poligale e lini selvatici, tra i voli di farfalle e libellule e ragni in agguato pronti a ghermirle. Una escursione gratuita per cercare, scoprire e imparare a riconoscere le orchidee selvatiche e altri fiori spontanei dell'Appennino, con guida GAE-WWF. Ritrovo ore 9:30 presso il Centro Visite della Riserva, in località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro PR); necessari scarponcini da escursione, pantaloni lunghi e scorta d'acqua. Escursione libera, senza necessità di prenotazione.

Info: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



Sabato 3 Giugno  - LUCE SULLE ORCHIDEE - Escursione fotografica - Escursione dedicata alla ripresa macro delle orchidee e altra flora spontanea di prati e boschi. Sarete accompagnati nei luoghi più favorevoli alla fotografia delle orchidee, istruiti nella identificazione delle diverse specie e aiutati nella collocazione del punto di ripresa, con suggerimenti sulla gestione della luce con pannelli riflettenti autocostruiti e ombrellini diffusori. Escursione fotografica con guida GAE-WWF e fotografo naturalista del Pentax Photo Team FOWA.

Ritrovo ore 15:00 presso il parcheggio del Centro Visite della Riserva, in località Taglio di Porcigatone (PR), rientro ore 19:00. Contributo 15 € a persona.

Prenotazione obbligatoria: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it




Sabato 10 Giugno - I COLORI DELLE ORCHIDEE - Escursione dedicata al disegno naturalistico dal vero con Maria Elena Ferrari, Artista Naturalista. Una escursione guidata da Guido Sardella , guida GAE e coordinatore della Riserva, con la bravissima Maria Elena Ferrari per affrontare il Disegno Naturalistico dal vero, dedicato a coloro (anche alla prima esperienza artistica) che desiderano attraverso l'arte entrare in contatto emotivo con la Natura dei Parchi, per conoscerla, amarla e disegnarla. Andremo in cerca di fiori, piccoli animali e dettagli della natura, tra prati e margini di boschi, sostando per ritrarli en plein air ammirando il lavoro di Maria Elena e ricevendo consigli e  suggerimenti dall’artista.

Dalle 10.00 alle 18.00 con una piccola pausa pranzo, presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi, loc Taglio di Porcigatone, Borgo Val di Taro (PR).

Numero massimo di partecipanti: 12 Contributo € 40 a persona

• Il materiale sarà a carico dei partecipanti
• Si consiglia un abbigliamento comodo e adatto alla stagione, che in montagna può essere molto variabile
• Il materiale sarà a carico dei partecipanti, l’elenco verrà fornito al momento dell’iscrizione (indicativamente acquerelli e matita)

Prenotazioni: Maria Elena Ferrari +393288696728 • 0521850117 • mariaelena@artebio.it www.artebio.it