I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

lunedì 19 febbraio 2018

Prossimi laboratori

L'ORTO DEL CUORE 

Sabato 24 Febbraio un laboratorio in aula e sul campo dedicata all'orto secondo natura

L'orto del cuore è un corso di orto "naturale", volutamente senza definizioni, basato sull'esperienza dell'esperta Raffaella Nencionii che in molti anni di orticoltura ha saputo elaborare le tecniche efficaci di diverse metodologie, sintetizzandole fuori dagli schemi, ponendo l'accento alla condizioni locali del luogo dove si impianta l'orto.

Nella parte teorica si tratteranno argomenti come la naturale fertilità del suolo, il ruolo dei microrganismi, le funzioni della pacciamatura, come gestire le erbe spontanee e i parassiti, il fabbisogno di acqua, i 'concimi', il ciclo colturale completo dell'ortaggio-tema dell'incontro, le proprietà nutrizionali e il suo utilizzo in cucina, nonché ulteriori impieghi di ogni sua parte. Nella parte di laboratorio pratico si tratteranno la semina diretta in campo, la lavorazione delicata del terreno, come disporre la pacciamatura, l'orientamento dell'orto.

La lezione è fruibile singolarmente, ma nel corso dell'anno si terrà un incontro ogni mese fino ad ottobre, seguendo lo sviluppo dell'orto che verrà impiantato in questa lezione. Il corso prevede 9 incontri a cadenza mensile, con una parte teorica ed una parte pratica, in modo da accompagnare gli iscritti dall'impianto iniziale, alle cure, alla raccolta fino alla messa a riposo prima dell'inverno.

Si inizia alle 9:00. La pausa pranzo è prevista per le 13. Si ricomincia alle 14:00 per finire alle 18:00. Sono consigliati vestiti e scarpe comode, adatte all'orto. Se volete potete portarvi i guanti. Pranzo in condivisone (ognuno porta qualcosa da mangiare e bere).

Sede del corso presso il centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, Predelle di Porcigatone (Borgotaro PR). Il corso richiede un contributo di 20€ ad incontro.
Iscrizione entro le 12 di venerdì 23 febbraio.

Realizzato in collaborazione con WWF Parma, Piccoli Produttori Alta val Taro e Parchi del Ducato.

 Info e iscrizioni: 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


Prossimi appuntamenti:

LABORATORIO DI CESTERIA 

Sabato 3 Marzo 2018 imparare a intrecciare i vimini

Il WWF Parma, in collaborazione con l’Associazione dei Piccoli Produttori dell’Alta Val Taro e con i Parchi del Ducato propone un laboratorio di cesteria rivolto a chi vuole imparare o migliorare le tecniche di intreccio per costruire cesti tondi o ovali gradi o piccoli.

Programma:
• ore 10.00 12.30 i diversi materiali che si possono utilizzare per l'intreccio,raccolta e preparazione. Realizzazione del fondo del cesto • ore 12.30-14.00 pranzo (condiviso ognuno porta qualcosa anche piatto bicchiere e posate)
• ore 14.00- 17.30 realizzazione dell'alzata e del manico del cesto. Ogni partecipante realizzerà un cesto che si porterà a casa.

Portare un coltello a punta e forbici da potatura ed un grembiule.

Il laboratorio si svolge presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR. Contributo richiesto 30€ a persona.

Per info e prenotazioni 349-7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it


LABORATORIO DI POTATURA

Rimandato a Domenica 4 Marzo causa meteo, ci sono ancora pochi posti disponibili

Il WWF Parma, in collaborazione con l’Associazione Piccoli Produttori Alta Val Taro e i Parchi del Ducato, presentano un laboratorio di potatura degli alberi da frutto, con il docente Enrico Bocchi (vivaista ed agricoltore). L’attività è sul campo, con esercitazione per ciascuno dei partecipanti. Ci si occuperà di potatura di impostazione, di mantenimento e di recupero dei vecchi alberi abbandonati.

Il laboratorio si terrà presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro - PR) dalle ore 10:00 alle 17:00.
Pranzo in condivisione (ognuno porta qualcosa da mangiare e da bere, con possibilità di scaldare il cibo sulla stufa a legna).

Contributo a persona €12. Info e prenotazione: 3497736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

mercoledì 14 febbraio 2018

Scambio semi

SCAMBIO SEMI E SAPERI 

Domenica 18 Febbraio una giornata dedicata allo scambio di sementi e marze 

La salvaguardia della biodiversità agraria, delle infinite varietà di ortaggi, frutti antichi grandi e piccoli, cerali e legumi selezionati dall’uomo attraverso i secoli, a partire da poche specie selvatiche, è in gran parte affidata ai piccoli agricoltori, agli appassionati che fanno fiorire orti belli come giardini sui versanti meglio esposti delle colline e montagne, custodi di saperi tramandati da generazioni.

Dalle ore 10:30 alle 17:30 presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi, una giornata dedicata all’incontro di questi saperi e allo scambio di sementi e marze per favorire la sopravvivenza di questa ricchezza inestimabile patrimonio della cultura (e coltura) di Appennino. Lo scambio si svolgerà in termini di reciprocità e in piccole quantità, assumendosi l’impegno per la riproduzione, per favorire l’adattabilità e la conoscenza, per continuare a riprodurre varietà autoctone e antiche.

Il pranzo sarà condiviso, ognuno porta qualcosa (anche piatto, bicchiere e posate). Giornata rivolta a piccoli agricoltori e appassionati di orto e giardino, a cura dei Piccoli Produttori Valtaresi, un gruppo di Produttori con finalità di presidio umano, culturale e alimentare sulle montagne della Valtaro e dintorni.

Il Centro Visite si trova sulla strada tra Borgotaro e Porcigatone (seguire indicazioni Oasi WWF da Borgotaro). NON OCCORRE PRENOTAZIONE. Info: 349 7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it



mercoledì 7 febbraio 2018

Eventi di successo nelle scorse settimane

Iniziative di successo si succedono rapidamente in queste settimane invernali

Sabato 20 Gennaio il secondo corso di Wolf Snow Tracking ha visto la partecipazione di quasi 40 persone da tutti la provincia e anche da Asti, Milano, Lucca, Piacenza, Genova e Reggio Emilia, confluiti a Predelle per apprendere le tecniche di censimento dei lupi su neve. All'incontro nel Centro Visite è seguita una lunga escursione in Riserva, in cerca di segni di presenza del lupo. Il giorno successivo il corso è proseguito con una escursione in comune di Tornolo.






Domenica 21 Gennaio è stata la volta di un gruppo di 20 studenti del corso di Guide Ambientali Escursionistiche per una lezione speciale sul comportamento da tenere in presenza di animali potenzialmente pericolosi. L'incontro con i maremmani-abruzzesi di Elena e Roby e l'osservazione dell'interazione di Roby con il suo border collie Don ha suscitato, come sempre, un grande entusiasmo.




Martedì 23 una ventina di studenti del Liceo Marconi di Parma hanno percorso il Sentiero Natura di Predelle, in cerca di ispirazione per un progetto che prevede un analogo percorso nella Oasi di Chiesuole nel Parco del Taro.

 Nel pomeriggio di Sabato 3 Febbraio, sotto una debole nevicata, interrottasi in tempo per poter essere salutati dal sole al tramonto, un piccolo gruppo di "intrepidi" visitatori ha partecipato alla uscita "Hygge". Particolarmente apprezzato il rientro col buio al Centro Visite, accolti da tremule luci di candele e una tisana bollente.




Infine Domenica 4 Febbraio un ugualmente piccolo gruppo ha sfidato le temperature gelide per scoprire i segreti di tracce, piste ed impronte degli animali.






Corsi primaverili alla Riserva dei Ghirardi

I nuovi corsi e laboratori alla Riserva dei Ghirardi

Natura, giardinaggio e piccola agricoltura per chi vuole passare la primavera all'aperto.

La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi,  in collaborazione con WWF Parma, Piccoli Produttori Alta Val Taro e Associazione degli ornitologi dell'Emilia Romagna ha preparato una ricca proposta di laboratorio e corsi con cui trascorrere i mesi primaverili. Tutte le proposte sono fruibili anche come singolo giornate, non è necessario iscriversi a tutte le giornate (i corsi saranno però attivati solo con un minimo di iscritti a tutta la serie di lezioni).
Tutti i corsi si tengono presso il Centro Visite della Riserva, in località Predelle 

Laboratorio di Potatura di Alberi da Frutta. Con Enrico Bocchi, agricoltore e vivaista, per imparare le tecniche per impostare, gestire e recuperare la ramificazione degli alberi da frutta di nuovo impianto, adulti o abbandonati. Sabato 17 Febbraio ore 9-18. € 12 a persona. PER METEO RINVIATA A DOMENICA 4 MARZO



L'Orto del Cuore. Corso con lezioni a cadenza mensile con Raffaella Nencioni, sepolta di orticoltura, per imparare a "fare l'orto" in maniera naturale senza prodotti di sintesi. Primo incontro di nove Sabato 24 Febbraio ore 9-18. € 20 ad incontro per persona.



Laboratorio di Cesteria. Con Daniele Ecotti, agricoltore, per imparare  o migliorare le tecniche di intreccio per costruire cesti tondi o ovali gradi o piccoli. Sabato 3 Marzo ore 10-18. € 30 a persona.



Il Giardino Naturale. Con Enrico Bocchi, agricoltore e vivaista, Nadia Piscina, dottore forestale e Guido Sardella, esperto in conservazione, un corso in tre lezioni dedicato alla progettazione e realizzazione di un giardino di specie autoctone capace di dare albergo ad una ricca biodiversità animale e vegetale.  Primo incontro di tre Domenica 25 Marzo ore 10:00-17:00. € 12 a persona.



Corso di Birdwatching. Con Franco Roscelli, ornitologo ASOER, il primo incontro, di tre, tratterà delle basi per il riconoscimento degli uccelli, di come muoversi in natura, che strumenti ottici sono necessari e delle specie più comuni di fiumi e torrenti. negli incontri successivi si parlerà di specie di boschi e campagna e di pascoli e rupi. Domenica 22 Aprile ore 15:00-18:00. € 10 a persona, gratuito i minori.



PER OGNI INFORMAZIONE E PRENOTAZIONE 349-7736093 info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it

mercoledì 10 gennaio 2018

Appuntamenti pomeridiani nella Riserva

Abbracciare la natura con l’hygge

Sabato 3 Febbraio nei boschi al tramonto in Riserva

La Riserva Naturale e Oasi WWF dei Ghirardi incoraggia le persone ad avvicinarsi alla natura quest'inverno seguendo i principi del concetto danese di hygge. A lungo associato a trovare comfort in casa, avvolgersi nelle coperte e rischiarare la penombra con le candele, c'è un altro aspetto dell'hygge, che sta diffondendosi dalla Danimarca agli altri paesi nordici: il lato naturale dell’hygge.
Hygge è trascorrere momenti piacevoli e di qualità con i propri cari e facendo le cose che si amano; quando si ama la natura, hygge é una passeggiata fuori al freddo, in una foresta, essere tutt'uno con la natura, e poi tornare a casa, davanti al fuoco e godersi la pace e la calma che l’incontro con la natura ha regalato. L’hygge lo si avverte nella luce dorata del sole che tramonta tra i rami dietro le montagne ammantate di neve, nello scrocchiare delle foglie gelate sotto gli scarponi, nei colori pastello delle prime timide primule che sfidano il gelo quando la Primavera è ancora lontana.

Sperimentiamo l’hygge sabato 3 febbraio con WWF Parma e Parchi del Ducato al tramonto nei boschi della Riserva dei Ghirardi, con partenza alle 15:00 dal Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, nel comune di Borgotaro (PR). Il fuoco scoppiettante nella stufa e una tisana calda chiuderanno il pomeriggio mentre le prime stelle si accendono in cielo verso est.

Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato con WWF Parma presso il centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR.
Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it ; prenotazione obbligatoria via SMS al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente.








Piste, tracce, impronte

Dove sono andati tutti gli animali? E le piante sono tutte addormentate? Domenica 4 Febbraio alla scoperta della vita che continua, nascosta ai nostri occhi e al riparo delle gelide temperature.

È inverno, ma nella Riserva  in pochi dormono il sonno profondo del letargo! Una curiosa e stimolante escursione per adulti e bambini, per scoprire gli animali che, anche nella stagione più fredda, percorrono i boschi e le radure dei Ghirardi alla ricerca di cibo e rifugi. Daini, caprioli e cinghiali, ma anche tassi e volpi, lasciano tracce evidenti del loro passaggio sul fondo fangoso dei  sentieri o sulle cortecce degli alberi, oppure costruiscono tane tanto “attrezzate” da fare invidia ai migliori ingegneri! E non mancano segni della presenza degli uccelli, come vecchi nidi e fori di picchio, quelli lasciati dagli insetti, come galle, nidi di argilla, gallerie nel legno e tanti altri piccoli indizi di una intensa attività.

Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato con WWF Parma presso il centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR, orario 10:00-12:30 circa.
Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente.








lunedì 8 gennaio 2018

Wolf snow tracking

Wolf snow tracking ai Ghirardi il 6 e 7 Gennaio

Davvero tanti, oltre cinquanta, gli appassionati di natura, montagna e lupi che hanno partecipato ai due eventi organizzati da IoNonHoPauraDelLupo lo scorso weekend: Censimento Lupi in Val Taro - Corso gratuito per volontari e Trekking su neve: Alla scoperta del lupo, presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi, a Porcigatone di Borgotaro.
L' interesse, l'entusiasmo e la disponibilità a partecipare in prima persona alle attività della associazione permettono di superare anche grandi distanze dalla val Taro, nonostante le condizioni metereologiche non certo ideali.
I partecipanti provenienivano non solo dai cumuni di Tornolo, Bedonia, Borgotaro, Fornovo, Collecchio, Fidenza, in provincia di Parma, ma anche da più molto più lontano: dalle province di Reggio Emilia, Massa Carrara, Piacenza, Cremona, Milano, Pavia, Bologna, Genova, Varese, Brescia, Vicenza e persino Terni, Udine, Sondrio, Roma e Ancona.
 L'Associazione desidera ringraziare WWF Parma e Parchi del Ducato che oltre a mettere a disposizione il Centro Visite della Riserva hanno promosso gli eventi.

Ora non resta che attendere le sospirate nevicate che permettano di percorrere i fianchi delle montagne con le ciaspole, in cerca di tracce e piste per contare gli animali.
Nel frattempo, per chi non ha potuto partecipare e desiderasse farlo, sabato 21 prossimo si ripete il workshop presso la Riserva, mentre domenica 21 l'escursione avrà luogo a quote più elevate, nella zone del M. Penna. Info e iscrizioni a campi@iononhopauradellupo.it indicando nome, cognome,  indirizzo e telefono.














Workshop di Wolf snow tracking nella Riserva dei Ghirardi

Si replica sabato 20 e domenica 21 gennaio! 

Dopo il “tutto esaurito” del 6 e 7 gennaio, per rispondere alle numerose richieste di partecipazione, L'Associazione IoNonHoPauraDelLupo, in collaborazione con i Parchi del Ducato e il WWF Parma, ripropone le due giornate dedicate al lupo per conoscere meglio e valutare la presenza della popolazione nella Val Taro.
Sabato 20 gennaio workshop Wolf snow-traking presso il Centro Visite della Riserva dei Ghirardi, in località Predelle a Porcigatone di Borgotaro (PR) dalle 9.30 alle 17.30.
Il corso ha l'obiettivo di formare volontari per tentare (solo in caso di neve) un censimento sul lupo in Val Taro. Si cercano persone motivate che siano disposte ed abbiano la possibilità di percorrere i transetti assegnati anche con un preavviso minimo, che dipenderà dalla presenza di copertura nevosa. Si traccia dopo 24/36 h dall'ultima nevicata. 

La giornata è organizzata in due parti, la mattinata sarà dedicata alla formazione teorica, mentre il pomeriggio è prevista una breve uscita didattica all'interno della riserva.

Mattina 
- Biologia ed etologia della specie
- Riconoscimento tracce e segni di presenza
- Tracce e piste su neve
- Assegnazione transetti

Pranzo insieme, ognuno può portare bevande o cibo da condividere (possibilità di riscaldare vivande sulla stufa). 

Pomeriggio
Breve escursione didattica all'interno della riserva

Chiusura del corso h. 17.00 circa.
Il corso è gratuito e aperto a tutti, max 40 partecipanti. 

Il giorno dopo, domenica 21 gennaio, seguirà un'escursione sulle tracce del lupo riservata ai partecipanti al corso, previa iscrizione all'Associazione IoNonHoPauraDelLupo!  L'itinerario dell'uscita dipenderà dalla presenza di neve in quota in alta Val Taro, zona M. di Tornolo o M. Penna. Partenza alle 9:30 da Pontestrambo, sulla strada del Passo del Bocco, rientro previsto per le 16.30. In assenza di neve l'uscita sarà dedicata al rilievo degli altri segni di presenza del lupo (impronte su fango, marcature, predazioni). Costo uscita: 10 €/persona. 

È possibile iscriversi anche solo alla giornata di formazione (sabato).

Per informazioni: 349 7736093 - info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it Per partecipare è necessario iscriversi inviando una mail a: campi@iononhopauradellupo.it indicando nome, cognome, indirizzo e telefono. 

lunedì 1 gennaio 2018

Calendario degli eventi 2018

Eventi 2018

Il calendario da stampare e diffondere

Ecco il calendario degli eventi 2018, pieno di visite guidate, trekking, corsi di piccola agricoltura, artigianato, birdwatching, fotografia, laboratori didattici per bambini e genitori e non solo. E tanto altro si aggiungerà nel corso dell'anno, per cui non consideratelo come qualcosa di completo ma come una semplice traccia su cui decidere in quale periodo visitare i Ghirardi se state lontano, o quante volte fare una capatina a Predelle se abitate in zona. Inoltre, se ci sono corsi e laboratori che vi interessano, anche tra qualche mese, chiedete informazioni alla nostra mail info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it e se vi interessa prenotatevi fin da subito. I posti non sono mai tantissimi, ci piace lavorare o muoverci in piccoli gruppi, la natura non ama le folle.

Quest'anno abbiamo decido di rendere la prenotazione obbligatoria per quasi tutte le iniziative, a parte gli open-day come la Festa delle Oasi o La Più Buona del Reame, per cui registrate il nostro numero sul vostro cellulare: 349-7736093, e chiamateci anche se decidete di partecipare all'ultimo momento!

Trovate su questo anche una novità: un widget Google Calendar in home page, in cui appaiono interattivamente le nostre iniziative. In questo modo l'elenco delle iniziative sarà sempre aggiornato e disponibile.

Arrivederci a prestissimo!