I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day

La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.
È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.
E muta continuamente col passare delle stagioni.

Gli eventi della Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi

Nel calendario qui sotto trovate tutti gli eventi in programma nel territorio della Riserva aperti al pubblico, sia quelli organizzati dal WWF Parma o dai parchi del Ducato, sia quelli organizzati da terzi che ci sono stati comunicati.

Potete cliccare su ogni evento per leggerne il programma. La maggior parte degli eventi sono su prenotazione, in caso di annullamento per maltempo o altre cause, i partecipanti verranno prontamente avvisati. Per gli eventi a libera partecipazione, si consiglia di controllare questa pagina prima dello svolgimento, per eventuali comunicazioni dell'ultimo minuto.





venerdì 19 febbraio 2021

L'Emilia Romagna torna zona arancione


Come si vociferava da diversi giorni, da domenica 21 torniamo zona arancione, fino a quando i valori di contagio non saranno ritenuti sufficientemente bassi per passare nuovamente al giallo.

Gli eventi in calendario sono quindi sospesi, e procederemo a cancellarli, a partire da quelli del prossimo week end del 27-28 febbraio, man mano che la zona arancione sarà mantenuta. 

Il Centro Visite, ugualmente,  resterà chiuso fino a ripristino della zona gialla.

Per info è attivo il numero 3497736093.

Arrivederci al più presto possibile!






ReNature Italy



Segnaliamo questa parte del comunicato stampa, per noi grande motivo di orgoglio:
 
Sulla base dell’esperienza decennale nelle Oasi WWF (leggi QUI la storia di Oasi Ghirardi in Emilia-Romagna) in cui l’Associazione ha rigenerato ambienti umidi, boschi e habitat agricoli, i primi passi della Campagna ReNature daranno il via sul campo  a 4 progetti FOCUS, i primi dei quali focalizzati su due delle aree prioritarie in cui ripristinare la continuità ecologica. UN ‘ALTRO’ PO è il progetto lanciato insieme ad ANEPLA (Associazione Nazionale Estrattori Produttori Lapidei Affini di Confindustria) con 40 interventi per il recupero di lanche e rami laterali del fiume Po, riforestazione delle fasce ripariali e contenimento di specie vegetali invasive; CUORE VERDE D’ITALIA prevede la riconnessione di aree chiave con interventi sulla rete viaria nell’Appennino Umbro-Marchigiano, per favorire il passaggio soprattutto dei grandi carnivori.  TERRA BUONA prevede azioni diffuse sia in Oasi WWF per habitat e impollinatori, sia in ambito agricolo grazie ad importanti collaborazioni con aziende agroalimentari per realizzare percorsi a favore della tutela della biodiversità negli agro-ecosistemi. Infine, molte azioni di restoration diffusa proseguiranno anche nelle 100 Oasi WWF, che da anni rappresentano una palestra dove sperimentiamo i migliori approcci grazie ai quali la natura può tornare ad espandersi.




domenica 31 gennaio 2021

Gli eventi previsti sono tutti all’aperto. In caso di ripristino di zona rossa o arancione saranno sospesi.

Gli eventi saranno realizzati nel pieno rispetto delle norme anti Covid in vigore tra cui distanziamento, uso della mascherina e numero massimo di partecipanti.

Ogni evento deve essere prenotato via SMS o Whatsapp o Telegram al numero 349-7736093.

PISTE, TRACCE, IMPRONTE 

Sabato 13/02/2021 ore15:00-17:30 

Dove sono andati tutti gli animali? E le piante sono tutte addormentate?Alla scoperta della vita che continua, nascosta ai nostri occhi e al riparo delle gelide temperature. È inverno, ma nella Riserva  in pochi dormono il sonno profondo del letargo! Una curiosa e stimolante escursione per adulti e bambini, per scoprire gli animali che, anche nella stagione più fredda, percorrono i boschi e le radure dei Ghirardi alla ricerca di cibo e rifugi. Daini, caprioli e cinghiali, ma anche tassi e volpi, lasciano tracce evidenti del loro passaggio sul fondo fangoso dei  sentieri o sulle cortecce degli alberi, oppure costruiscono tane tanto “attrezzate” da fare invidia ai migliori ingegneri! E non mancano segni della presenza degli uccelli, come vecchi nidi e fori di picchio, quelli lasciati dagli insetti, come galle, nidi di argilla, gallerie nel legno e tanti altri piccoli indizi di una intensa attività. Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato con WWF Parma presso il centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR. Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente.

L'evento è sold-out, a richiesta nuova data, stesse modalità di cui sopra:

Sabato 20/02/2021 ore15:00-17:30 









PIANTE RARE SPONTANEE PER I NOSTRI GIARDINI  

Domenica 07/03/2021 ore 10:00-17:00 

Visita guidata dedicata alla ricerca e riconoscimento in natura delle specie arboree e arbustive rare adatte alla progettazione e realizzazione di un giardino naturale, costituito da specie autoctone capaci di provvedere cibo e riparo agli animali selvatici. L'incontro/escursione è dedicato alla scelta degli alberi e arbusti che costituiranno la struttura del giardino, alla collocazione e accostamento e alle cure da dedicare loro. Con Enrico Bocchi, vivaista e Nadia Piscina, dottore forestale. Saranno disponibili per l'acquisto esemplari di specie arboree e arbustive autoctone. Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato e WWF Parma con ritrovo presso il Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR.  Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente. Norme COVID comunicate agli iscritti.





IL CANTO DELL'ALLOCCO 

Sabato 13/03/2021 18:30-21:00 

Visita guidata. Le notti di primavera nel bosco risuonano di un misterioso richiamo sussurrato e baritonale, a cui risponde un acuto strillo, breve e sonoro: è il duetto degli allocchi, maschio e femmina che si corteggiano tra le grandi querce della Riserva. Andiamo in cerca degli allocchi, e dell'altra vita notturna dell'area protetta, come civette, gufi, volpi, caprioli e daini, in una escursione serale nei boschi intorno al centro visite. Il percorso è relativamente facile, su piste forestali dal fondo un po' sconnesso: essenziali scarponcini da escursionismo, torcia frontale ed eventualmente bastoncini per nordic walking. L'escursione è aperta ai bambini che sono in grado di stare in silenzio e tranquilli anche al buio, e adeguatamente attrezzati. Ritrovo presso il Centro Visite dei Ghirardi, località Pradelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro PR). Escursione gratuita a cura di Parchi del Ducato e WWF Parma, con guida GAE/ornitologo ASOER Associazione Ornitologi Emilia Romagna. Info: info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it Prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093. Norme Covid comunicate agli iscritti.


CAMMINATA DELLA SALUTE 

Domenica 14/03/2021 ore 09:30-18:00 

La camminata (o marcia) della salute è una forma di Qi Gong che promuove l'ossigenazione profonda del corpo, la rigenerazione, aiuta a liberare il corpo dalle tossine e a conquistare una profonda consapevolezza di noi stessi. Contribuito 40 euro a persona. Presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi, case Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro (Parma). Informazioni e iscrizione Rita Caprioglio +393311694439  Norme COVID comunicate agli iscritti. Attività all’aperto.


TU E IL CAVALLO: LA TUA ESSENZA, LA SUA ESSENZA 

Sabato 20/03/2021 ore 9:30-18:00 

"Un incontro, un con-tatto, un sentire profondo". Questa esperienza prevede una parte iniziale in cui verrai  guidato in una presa di consapevolezza del tuo corpo e del tuo respiro attraverso semplici esercizi di qi gong (ginnastica energetica cinese). Terminata questa parte, verrai condotto a sperimentare una passeggiata emozionale,  camminando e conducendo il cavallo al tuo fianco. Un modo per incontrare te stesso e per tornare al centro di chi sei veramente, aldilà delle apparenze. Il cavallo ti sostiene e ti invita a prendere contatto con le tue emozioni, per liberarle e poter così riconoscere i tuoi bisogni. Si  potrà, per chi desidera, condividere le emozioni che l'esperienza avrà attivato. Al termine avrà luogo un "incontro personalizzato di Bioenergetica, per leggere i blocchi energetici del corpo e la possibile risoluzione". Pausa pranzo condivisa rispettando le norme vigenti. Non è necessario avere avuto esperienza precedenti con i cavalli. Presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro – PR). Pausa pranzo condivisa rispettando le norme vigenti. Contributo a persona €65. Informazioni: Elena Gabbi 3315449986 Rita Caprioglio 3311694439; prenotazione obbligatoria ad Elena Gabbi. Norme Covid comunicate agli iscritti.


IL RISVEGLIO DELLA NATURA  

Sabato 27/03/2020 ore 15:00-18:00 

Una esplorazione guidata del bosco, per grandi e bambini, alla ricerca dei primi segni della primavera incipiente: i campanellini e le epatiche che forano lo spesso manto di foglie morte per aprire le loro corolle al sole, subito visitate da bombi e api ridestatesi dal letargo invernale; i canti di tordi e tottaville, che già approntano il loro nido; daini e caprioli che si trattengono per tutta la giornata a mangiare la tenera, nuova erbetta dei prati; il volo di rondini e balestrucci appena giunti dall’Africa dopo un volo di migliaia di chilometri. Percorso senza difficoltà particolari,  accessibile anche a bambini (da 7 anni in su) richiede scarponi da escursionismo o stivali di gomma (terreni fangosi). Consigliati binocolo e macchina fotografica. Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato e WWF Parma presso il Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR. Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente. Norme Covid comunicate agli iscritti.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

LABORATORIO DI POTATURA E INNESTO 

Domenica 14/02/2021 ore 10:30-16:00 

Laboratorio per adulti. Impariamo a potare gli alberi da frutto di nuovo impianto o vecchi esemplari, con il docente Enrico Bocchi (vivaista ed agricoltore). L’attività è sul campo, con esercitazione per ciascuno dei partecipanti. Ci si occuperà di potatura di impostazione, di mantenimento e di recupero dei vecchi alberi abbandonati. Il laboratorio si terrà presso il Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro – PR). Pranzo al sacco. Contributo a persona €12. Informazioni: info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093. Norme Covid comunicate agli iscritti.

sabato 23 gennaio 2021

Eventi Riserva dei Ghirardi 2021

Gli eventi previsti al momento sono tutti all’aperto. In caso di zona rossa o arancione saranno sospesi.

Gli eventi saranno realizzati nel pieno rispetto delle norme anti Covid in vigore in quel momento, tra cui distanziamento, uso della mascherina e numero massimo di partecipanti.

Ogni evento deve essere prenotato via SMS o Whatsapp o Telegram al numero 349-7736093. Costi, eventuale gratuità, abbigliamento e attrezzature necessarie e punto di ritrovo saranno comunicati tramite la locandina che pubblicheremo con almeno quindici giorni di anticipo su sito e canali social della Riserva e Oasi WWF 



lunedì 7 dicembre 2020

Con il ritorno in zona gialla dell'Emilia Romagna, ritorna l'apertura pomeridiana alla domenica del centro visite, tranne il periodo festivo in cui sarà vietato muoversi tra i comuni, e sopratutto tornano le nostre visite guidate. Stiamo approntando il calendario delle attività 2021, che per il momento sarà limitato a visite guidate all'aperto, con l'intenzione, in caso di fine del periodo emergenziale, di arricchirlo con incontri, corsi e laboratori, per adulti e famiglie.

Nel frattempo, ecco l'ultimo appuntamento per il 2020, la tradizionale uscita dedicata ad impronte e tracce degli animali.


PISTE, TRACCE, IMPRONTE 

Domenica 13/12/2020 ore 9:30-13:00 

Dove sono andati tutti gli animali? E le piante sono tutte addormentate?Alla scoperta della vita che continua, nascosta ai nostri occhi e al riparo delle gelide temperature. È inverno, ma nella Riserva  in pochi dormono il sonno profondo del letargo! Una curiosa e stimolante escursione per adulti e bambini, per scoprire gli animali che, anche nella stagione più fredda, percorrono i boschi e le radure dei Ghirardi alla ricerca di cibo e rifugi. Daini, caprioli e cinghiali, ma anche tassi e volpi, lasciano tracce evidenti del loro passaggio sul fondo fangoso dei  sentieri o sulle cortecce degli alberi, oppure costruiscono tane tanto “attrezzate” da fare invidia ai migliori ingegneri! E non mancano segni della presenza degli uccelli, come vecchi nidi e fori di picchio, quelli lasciati dagli insetti, come galle, nidi di argilla, gallerie nel legno e tanti altri piccoli indizi di una intensa attività. Attività gratuita a cura di Parchi del Ducato con WWF Parma presso il centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone, Borgo Val di Taro PR, orario 14:30-17:30 circa. Informazioni info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it; prenotazione obbligatoria via SMS o Whatsapp al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente.



venerdì 13 novembre 2020

 ATTENZIONE

Con l'entrata della Regione Emilia Romagna in zona arancione l'area diventa accessibile ai soli residenti dei comuni di Albareto e Borgo Val di Taro, nelle rispettive porzioni di territorio, per cui da domenica 15 novembre il Centro Visitatori resterà CHIUSO fino a nuove disposizioni.


giovedì 12 novembre 2020

ATTENZIONE! 

Venerdì 13 Novembre dalla ore 7:30 alle ore 15:00 

si terrà un 

intervento straordinario di controllo numerico del cinghiale

all'interno della Riserva dei Ghirardi.

Ci raccomandiamo di evitare di accedere al territorio della Riserva nel periodo suddetto.

Scusandoci per l'inconveniente, vi ringraziamo per la collaborazione.