I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


L'Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
 nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams 

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

lunedì 15 settembre 2014

Domenica 28/09/2014 • Arriva l'autunno

L'autunno astronomico è iniziato da una settimana e anche quello vero è alle porte, come annunciano le prime foglie cadute, le bacche colorate che pendono dai rami, le tele dei ragni cariche di rugiada. esploriamo il bosco in cerca di questi segni, con un occhio attento alle impronte del tasso, ai voli dello sparviere, lo spuntare delle russule nel sottobosco, la fuga del capriolo. Scopriamo il sapore delle more, dei cornoli e del prugnolo, ascoltiamo il canto argentino del pettirosso e il grido della poiana, e tanti altri piccoli e grandi dettagli della Natura.

Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) ore 9:30 - rientro:12:30
Escursione gratuita con Guida GAE - WWF • Possibilità di associarsi al WWF






Sabato 27/09/2014 • Fotografia ravvicinata ai frutti dell'autunno

Arriva l'autunno e con le prime nebbie e l'aria frizzante del mattino alberi e arbusti si caricano di coloratissimi frutti: bacche, pomi, drupe, cinorroidi, rossi, arancioni, rosa, blu, gialli. Senza dimenticare i funghi, se la stagione è propizia.
Scopriamo come fotografarli al meglio, usando ogni genere di ottica: macro, teleobiettivo, grandangolare e fish eye, in luce naturale, con i pannelli riflettenti, l'ombrellino diffusore e il flash.
E se anche non abbiamo una reflex, ma "solo" una compatta o uno smartphone, non preoccupiamoci: a fare la foto è la luce e l'occhio del fotografo, non lo strumento, per cui imparare a guardare è molto più importante dell'attrezzatura a disposizione.

Sabato 27/09/2014 • Fotografia ravvicinata ai frutti dell'autunno
Ritrovo presso il Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) ore 9:30-rientro: 12:30
Con guida GAE-WWF e fotografo naturalista.
15 euro a testa (10 per i soci WWF in regola)
Prenotazione obbligatoria al numero 349-7736093 o alla mail oasighirardi@wwf.it. 
Max 10 partecipanti.


sabato 13 settembre 2014

Prepariamo un inverno goloso ai nostri amici alati.

Sabato pomeriggio indaffarato a costruire il ristorante per i piccoli pennuti che d'inverno lasciano i boschi per cercare cibo nei nostri giardini. Tante mangiatoie a tramoggia per i semi di girasole ricavate da un cartone del latte e due cannucce da bibita sono uscite dalle mani dei bambini (e dei genitori), seguiti da una campana per budino per uccelli costruita con vasetti dello yogurt.
Ma il top per i bambini è stato preparare il budino per gli uccelli rimestando i semi dentro lo strutto!






sabato 6 settembre 2014

Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi

Le migrazioni degli uccelli

Alla scoperta di come si catturano e marcano gli uccelli per studiarne i movimenti attraverso i continenti

Incontro con Renato Carini (Ente Parchi e Biodiversità dell'Emilia Occidentale) esperto inanellatore, che mostrerà come si misurano, pesano e inanellano gli uccellini catturati con le reti, per poi essere liberati e riprendere il loro lungo volo migratorio tra Africa ed Europa.

La dimostrazione pratica sarà possibile solo in presenza di effettive catture.

Domenica 21 Settembre 2014 alle ore 9.00
Ritrovo al Centro Visite WWF di Pradelle di Porcigatone • Borgotaro • PR

Partecipazione gratuita
Possibilità di iscrizione al WWF

cell:349-7736093• oasighirardi@wwf.it • www.oasighirardi.org



venerdì 5 settembre 2014

Apertura Percorso Natura Botanico Sabato 13 Settembre

Il Centro Visite WWF di Case Pradelle (Porcigatone di Borgotaro, PR) anche nel corso del 2014 è aperto con limitazioni a causa di lavori di realizzazione del nuovo Centro Visitatori.

Orario: apertura ore 10:00 - chiusura: 18:30

Intorno al Centro Visite è presente il Percorso Natura Botanico, dotato di cartelli divulgativi bilingui (italiano-inglese) dedicati ad habitat, alberi e arbusti e di stagni didattici dove osservare libellule, coleotteri, anfibi e rettili. 
Una guida WWF è presente all’ingresso per dare informazioni sul percorso e sulla fauna e la flora della Riserva.
L’accesso al percorso Natura è gratuito e non occorre prenotazione.

Per le visite in giorni diversi, chiamare il coordinatore dell’Oasi WWF dei Ghirardi al numero 349-7736093.

Ci scusiamo per il numero limitato di date, ma i lavori di potenziamento delle strutture del Centro Visitatori in corso sono incompatibili con la libera visita.




laboratorio bambini-genitori: mangiatoie per uccelli

Sabato 13/09/2014 • Mangiatoie e ricette per uccelli
Arriva l'autunno, è il momento di pensare ai nostri amici pennuti! Il freddo è alle porte, e gli uccelli che non migrano verso l'Arica, ma restano nei nostri giardini affrontando il gelo e la neve, hanno bisogno del nostro aiuto. Impariamo a costruire una mangiatoia riutilizzando i cartoni del latte o dei succhi di frutta, da riempire con i semi di girasole, e a preparare il "budino per uccelli" da servire in campane appese ai rami costruite con vasetti dello yogurth. Scopriamo quali cibi fornire nelle mangiatoie, quali evitare per non danneggiare gli uccelli e come riconoscere gli uccellini più comuni.

Laboratorio didattico-naturalistico aperto ai bambini in compagnia di un genitore, per imparare
a costruire una mangiatoia e a preparare il budino per gli uccelli. Costo: € 5 a bambino
Presso il Centro Visite in Località Pradelle di Porcigatone, ore 15:30


domenica 31 agosto 2014

Volontari cercasi!


Sabato 27 Settembre dalle ore 14:30 in poi presso il Centro Visite della Riserva Naturale dei Ghirardi attività di manutenzione e sistemazione del Percorso Natura e dei laghetti didattici.

Al termine dell'estate, i laghetti artificiali creati per la riproduzione del tritone crestato e l'osservazione di libellule e coleotteri acquatici sono invasi di vegetazione e danneggiati dalle incursioni di qualche cinghiale: ripristineremo uno dei laghetti asportando tife e giunchi, sostituendo il telo impermeabile e ripristinando i rifugi per gli anfibi prima del nuovo riempimento.

È l'occasione per imparare a costruire un laghetto naturale per il proprio giardino, un tipo di micro-habitat importantissimo per la conservazione degli anfibi.

Al termine merenda offerta ai partecipanti dal WWF Parma.
Indispensabile prenotarsi al numero 349-7736093.