I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

sabato 28 giugno 2014

Segnatura dei sentieri

Pochi ma buoni, i volontari dell'Oasi hanno aperto e segnato un tratto di sentiero che porta alla scoperta del castagneto secolare e dei suoi timidi abitanti: allocco, picchio muratore, codirosso, rampichino...
Ora da Pradelle il "sentiero viola", un percorso ad anello che percorre la valle laterale del torrente Cavanne,  sul cui crinale si trova il Centro Visite dell'Oasi, è stato allungato di circa un chilometro portando il tempo di percorrenza a circa due ore e mezzo. L'ideale per una passeggiata mattutina alla ricerca di fioriture di orchidee o per fare birdwatching.



giovedì 19 giugno 2014

Segnatura dei sentieri all'Oasi WWF dei Ghirardi: cercasi volontari!

Sabato 28 Giugno, presso il Centro Visite della Riserva dei Ghirardi, segnatura del percorso escursionistico ad anello intorno alla valle del rio Cavanne.

Chi volesse partecipare, è pregato di contattare Guido Sardella al numero 349-7736093 o alla mail oasighirardi@wwf.it.

La segnatura si svolgerà tra le 9:30 e le 15:30, a seguire, presso il Centro Visite, merenda offerta dalla Riserva.

Portare scarponcini da trekking e borraccia o bottiglia d'acqua, non ci sono sorgenti lungo il percorso.


domenica 15 giugno 2014

Un albergo per i mini-animali

Piccoli animali come forbicine, coccinelle, crisope, farfalle e api selvatiche sono essenziali per la salute dei nostri giardini, essendo predatori instancabili di afidi altri parassiti, o preziosi impollinatori dei nostri alberi e arbusti da frutto. Per aiutarli, è possibile costruire "bug-hotels", cioè alberghi per mini-animali, dove queste specie possono trovare riparo nel freddo dell'inverno o nicchie protette dove far nascere la prole in primavera ed estate. Sabato pomeriggio 14 Giugno, svisando il tempo da tregenda, alcune mamme con i propri bambini hanno partecipato al laboratorio per la costruzione di questi alberghi, portandosi a casa il proprio "bug-hotel" da appendere su un muro soleggiato o sul tronco robusto di un albero, per la felicità di decine di piccoli animali.

Prossimo appuntamento sabato 12 luglio ore 15:30 al Centro Viste di Pradelle di Porcigatone. Non mancate!




sabato 14 giugno 2014

Laboratorio fotografico ed escursione del 14 e 15 Giugno rinviati per maltempo

Il Laboratorio fotografico "Luna e Lucciole" e l'escursione guidata "I canti degli uccelli" sono annullate per il maltempo e da considerarsi rinviate a data da destinarsi. Le nuove date saranno comunicate entro breve.

sabato 7 giugno 2014

Escursioni e laboratori del 14 e 15 Giugno



SABATO 14 GIUGNO
Apertura Centro Visite e Percorso Natura

Il Centro Visite WWF di Case Pradelle (Porcigatone di Borgotaro, PR) anche nel corso del 2014 è aperto con limitazioni a causa di lavori di realizzazione di nuove strutture di visita.

Orario: apertura ore 10:00 - chiusura: 18:30

Intorno al Centro Visite è presente il Percorso Natura Botanico, dotato di cartelli divulgativi bilingui (italiano-inglese) dedicati ad habitat, alberi e arbusti e di stagni didattici dove osservare libellule, coleotteri, anfibi e rettili. 
Una guida WWF è presente all’ingresso per dare informazioni sul percorso e sulla fauna e la flora della Riserva.

Per le visite in giorni diversi, contattare il coordinatore dell’Oasi WWF dei Ghirardi al numero 349-773609 oasighirardi@wwf.it



::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Laboratorio didattico: Hotel per mini-animali

Laboratorio didattico-naturalistico aperto ai bambini in compagnia di un genitore, per imparare
a costruire casette rifugio per insetti benefici dei giardini: coccinelle, farfalle e crisope.
Scopriamo come ri-utilizzare pigne, vasetti, canne, paglia e un sacco di altro materiale per rendere il nostro giardino accogliente per la fauna.

Presso il Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) 
sabato 14 giugno ore 15:30 - 18:30
Prenotazione gradita • Costo 5 € a bambino
per info e prenotazione 349-7736093 oasighirardi@wwf.it



::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Laboratorio fotografico : Luna e Lucciole

Attività fotografica dedicata alla ripresa notturna di paesaggio, con particolare riguardo alla Luna piena e alle scie luminose delle lucciole. Sarete accompagnati nei luoghi più favorevoli per le inquadrature e aiutati nella collocazione del punto di ripresa, con suggerimenti sulla esposizione del cielo notturno e gestione della luce con flash e paint-lightning.

Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) sabato 14 giugno ore 21-24
È richiesto un contributo di 15 euro a testa (10 per i soci WWF in regola) a sostegno delle attività di conservazione dell’Oasi.
Prenotazione obbligatoria. Max 10 partecipanti. Possibilità di pernottamento gratuito nella foresteria dell’Oasi (iscrizione al WWF Italia+ Parma obbligatoria).




::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

DOMENICA 15 GIUGNO

Escursione guidata: i canti degli uccelli

Non è facile osservare gli uccelli tra i rami degli alberi o nel fitto degli arbusteti, ma tutto diventa più semplice affidandoci alle nostre orecchie: ogni specie canta in modo diverso e non è difficile imparare a riconoscere le differenti melodie del rigogolo, del tordo bottaccio, dell'upupa, del cuculo e delle tante altre specie che vivono nel territorio della Riserva. Scopriamo perché gli uccelli cantano, la differenza tra il canto e i vari richiami della stessa specie, ad utilizzare il "pishing" per attrarre gli uccelli vicino a noi. 

Ritrovo: Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) ore 9:30 - 12:30

Portare scarponcini da escursionismo e scorta d'acqua. Consigliato il binocolo e una guida illustrata agli uccelli.
La partecipazione è libera e gratuita, non richiede prenotazione ma solo puntualità al momento della partenza. 


Per informazioni 349-7736093 oasighirardi@wwf.it




Riserva Naturale dei Ghirardi: Iniziative del 14-15 giugno



SABATO 14 GIUGNO
Apertura Centro Visite e Percorso Natura

Il Centro Visite WWF di Case Pradelle (Porcigatone di Borgotaro, PR) anche nel corso del 2014 è aperto con limitazioni a causa di lavori di realizzazione di nuove strutture di visita.

Orario: apertura ore 10:00 - chiusura: 18:30

Intorno al Centro Visite è presente il Percorso Natura Botanico, dotato di cartelli divulgativi bilingui (italiano-inglese) dedicati ad habitat, alberi e arbusti e di stagni didattici dove osservare libellule, coleotteri, anfibi e rettili. 
Una guida WWF è presente all’ingresso per dare informazioni sul percorso e sulla fauna e la flora della Riserva.

Per le visite in giorni diversi, contattare il coordinatore dell’Oasi WWF dei Ghirardi al numero 349-773609 oasighirardi@wwf.it



::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Laboratorio didattico: Hotel per mini-animali

Laboratorio didattico-naturalistico aperto ai bambini in compagnia di un genitore, per imparare
a costruire casette rifugio per insetti benefici dei giardini: coccinelle, farfalle e crisope.
Scopriamo come ri-utilizzare pigne, vasetti, canne, paglia e un sacco di altro materiale per rendere il nostro giardino accogliente per la fauna.

Presso il Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) 
sabato 14 giugno ore 15:30 - 18:30
Prenotazione gradita • Costo 5 € a bambino
per info e prenotazione 349-7736093 oasighirardi@wwf.it



::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Laboratorio fotografico : Luna e Lucciole

Attività fotografica dedicata alla ripresa notturna di paesaggio, con particolare riguardo alla Luna piena e alle scie luminose delle lucciole. Sarete accompagnati nei luoghi più favorevoli per le inquadrature e aiutati nella collocazione del punto di ripresa, con suggerimenti sulla esposizione del cielo notturno e gestione della luce con flash e paint-lightning.

Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) sabato 14 giugno ore 21-24
È richiesto un contributo di 15 euro a testa (10 per i soci WWF in regola) a sostegno delle attività di conservazione dell’Oasi.
Prenotazione obbligatoria. Max 10 partecipanti. Possibilità di pernottamento gratuito nella foresteria dell’Oasi (iscrizione al WWF Italia+ Parma obbligatoria).




::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

DOMENICA 15 GIUGNO

Escursione guidata: i canti degli uccelli

Non è facile osservare gli uccelli tra i rami degli alberi o nel fitto degli arbusteti, ma tutto diventa più semplice affidandoci alle nostre orecchie: ogni specie canta in modo diverso e non è difficile imparare a riconoscere le differenti melodie del rigogolo, del tordo bottaccio, dell'upupa, del cuculo e delle tante altre specie che vivono nel territorio della Riserva. Scopriamo perché gli uccelli cantano, la differenza tra il canto e i vari richiami della stessa specie, ad utilizzare il "pishing" per attrarre gli uccelli vicino a noi. 

Ritrovo: Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) ore 9:30 - 12:30

Portare scarponcini da escursionismo e scorta d'acqua. Consigliato il binocolo e una guida illustrata agli uccelli.
La partecipazione è libera e gratuita, non richiede prenotazione ma solo puntualità al momento della partenza. 


Per informazioni 349-7736093 oasighirardi@wwf.it



Nel giardino fiorito del M. Nero

Splendida giornata (qualcuno la ha definita "esaltante") sul M. Nero in comune di Bedonia, in compagnia di Luigi Ghillani (www.asterbook.it) e di quasi 30 escursionisti appassionati di botanica.

Lo spettacolo offerto dalla fioritura di migliaia di corolle di viola farfalla, tulipani montani, iberide sempreverde, dafne odorosa, mirtillo rosso, orchidea sambucina, genziana di Koch, soldanella alpina e decine di altre specie, tra i cespugli di pino mugo o sotto le chiome degli abeti bianchi, ha tolto il respiro ai partecipanti.

E attenzione e vivo interesse ha raccolto l'appassionato racconto dei compiti del Corpo Forestale dello Stato dalla voce di Pierluigi Fedele Comandante Provinciale del CFS.







giovedì 5 giugno 2014

In cerca dei tritoni

Nuova giornata di esplorazione delle zone umide della Riserva (e limitrofe) con Carolina Baruzzi, laureanda in Scienze Naturali, in cerca delle tre specie di tritoni appenniniche. Esito positivo (trovati alcuni tritoni punteggiati ed una femmina di tritone crestato) ma situazione drammatica confrontata con quella di fine anni '90, quando gli individui di tutte e tre le specie erano presenti con decine di esemplari. Le cause? Tutte da indagare...

Femmina di tritone punteggiato

Femmina di tritone crestato italiano