I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

sabato 28 giugno 2014

Segnatura dei sentieri

Pochi ma buoni, i volontari dell'Oasi hanno aperto e segnato un tratto di sentiero che porta alla scoperta del castagneto secolare e dei suoi timidi abitanti: allocco, picchio muratore, codirosso, rampichino...
Ora da Pradelle il "sentiero viola", un percorso ad anello che percorre la valle laterale del torrente Cavanne,  sul cui crinale si trova il Centro Visite dell'Oasi, è stato allungato di circa un chilometro portando il tempo di percorrenza a circa due ore e mezzo. L'ideale per una passeggiata mattutina alla ricerca di fioriture di orchidee o per fare birdwatching.



Nessun commento:

Posta un commento