I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

venerdì 20 maggio 2016

Giornata delle Oasi 2016 Domenica

Quando il WWF Italia è nato nel nostro paese erano protetti solo 4 Parchi Nazionali istituiti da molti decenni. L’impegno e l’entusiasmo dell’Associazione, che a partire dall’Oasi di Orbetello in Toscana ha creato oltre 130 Oasi protette, ha dato il via alla nascita in tutto il territorio nazionale di nuove aree protette a livello provinciale, regionale e nazionale.
Venite a festeggiare i 50 anni del WWF nella Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi, in mezzo a querce secolari, pascoli fioriti dove volano l’averla piccola e il falco pecchiaiolo, fitti boschi di cerro casa di cinghiali, caprioli e lupi, calanchi punteggiati di orchidee dove caccia la cicindela, la tigre degli insetti.

Domenica 29 Maggio 2016

Programma:
ore 10:00 Escursione guidata alla scoperta del bosco di querce con Nadia Piscina, guida GAE
ore 13:00 Pausa pic-nic e libero accesso al percorso botanico della Riserva
ore 15:30 Sheepdog: i cani da pastore (Border Collie) di Roby Mangia al lavoro con il gregge
ore 16:30 The River Project presenta: Gocce, un racconto in musica sull’acqua e per l’acqua, musiche in scena di Nicola Perfetti, Luca Furzetti e Antonio Bodini e con Anna Basteri (voce narrante)

La giornata si svolge presso il Centro Visite della Riserva in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro, PR). Gli eventi sono gratuiti.

Per l’escursione sono necessarie calzature da escursionismo, giacca impermeabile e scorta d’acqua.

Info: 349 7736093 oasighirardi@wwf.it Quando il WWF Italia è nato nel nostro paese erano protetti solo 4 Parchi Nazionali istituiti da molti decenni. L’impegno e l’entusiasmo dell’Associazione, che a partire dall’Oasi di Orbetello in Toscana ha creato oltre 130 Oasi protette, ha dato il via alla nascita in tutto il territorio nazionale di nuove aree protette a livello provinciale, regionale e nazionale.





Domenica 29 maggio vieni a scoprire la natura protetta nelle Oasi WWF, la visita è gratuita per tutti!

Una grande festa per la Natura
Moltissime iniziative per grandi e piccini nelle circa 100 Oasi aperte gratuitamente con  esplorazioni di fiumi e boschi, avvistamenti di animali, bird watching, fotografie e attività all’aperto, liberazioni di  rapaci e tartarughe marine e poi spettacoli, concerti tradizionali, pic-nic, mercatini biologici.


L’occasione giusta per diventare Socio WWF 
Visitare un’Oasi WWF è sempre un’esperienza indimenticabile. È il modo più diretto per capire cosa fa il WWF, e perché è importante che continui il suo impegno. Più di ogni altra esperienza, una giornata in natura può far scoprire o riscoprire la voglia di agire concretamente per assicurare alle future generazioni   un mondo più sano e più pulito. Ma perché  aspettare il 29 maggio?  iscriviti adesso!
E partecipa alla Giornata delle Oasi da vero protagonista.

SMS solidale: Un grande obiettivo da raggiungere insieme 
Nel 50esimo anniversario della nascita del WWF, abbiamo deciso di lanciare una nuova campagna per rafforzare il lavoro di tutela del mantello verde che abbraccia e protegge la Terra. 
Così come in Italia ci impegnamo nella difesa del nostro patrimonio forestale attraverso le Oasi, così nel mondo il WWF è presente su tutti i fronti dei crimini forestali: il Cuore verde dell’Africa, l’Amazzonia, il Borneo, le foreste di Sumatra, la dorsale verde del Vietnam e del Laos e ovunque siano presenti le piaghe della deforestazione e del degrado. 

Dal 15 al 30 maggio è possibile sostenere la campagna del WWF in difesa del cuore verde dell'Africa, il Parco di Dzanga Sangha.   
 

Invia un sms o chiama da rete fissa il numero 45599*
*Dona 2 euro per ciascun SMS da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali e per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone e TWT.  2 o 5 euro per ciascuna chiamata da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Invia un SMS al 45503

I fondi raccolti saranno destinati ad un progetto di difesa del Bacino del Congo, la seconda foresta pluviale del mondo: il progetto Dzanga Sangha nella Repubblica Centrafricana.  
Quest’area negli ultimi anni sta rischiando di perdere un incredibile patrimonio di biodiversità e risorse naturali a causa della deforestazione, del bracconaggio, delle illecite attività estrattive e dai recenti conflitti armati.
SALVIAMO INSIEME IL CUORE VERDE DEL MONDO.Domenica 29 maggio vieni a scoprire la natura protetta nelle Oasi WWF, la visita è gratuita per tutti!

Una grande festa per la Natura
Moltissime iniziative per grandi e piccini nelle circa 100 Oasi aperte gratuitamente con  esplorazioni di fiumi e boschi, avvistamenti di animali, bird watching, fotografie e attività all’aperto, liberazioni di  rapaci e tartarughe marine e poi spettacoli, concerti tradizionali, pic-nic, mercatini biologici.


L’occasione giusta per diventare Socio WWF 
Visitare un’Oasi WWF è sempre un’esperienza indimenticabile. È il modo più diretto per capire cosa fa il WWF, e perché è importante che continui il suo impegno. Più di ogni altra esperienza, una giornata in natura può far scoprire o riscoprire la voglia di agire concretamente per assicurare alle future generazioni   un mondo più sano e più pulito. Ma perché  aspettare il 29 maggio?  iscriviti adesso!
E partecipa alla Giornata delle Oasi da vero protagonista.

SMS solidale: Un grande obiettivo da raggiungere insieme 
Nel 50esimo anniversario della nascita del WWF, abbiamo deciso di lanciare una nuova campagna per rafforzare il lavoro di tutela del mantello verde che abbraccia e protegge la Terra. 
Così come in Italia ci impegnamo nella difesa del nostro patrimonio forestale attraverso le Oasi, così nel mondo il WWF è presente su tutti i fronti dei crimini forestali: il Cuore verde dell’Africa, l’Amazzonia, il Borneo, le foreste di Sumatra, la dorsale verde del Vietnam e del Laos e ovunque siano presenti le piaghe della deforestazione e del degrado. 

Dal 15 al 30 maggio è possibile sostenere la campagna del WWF in difesa del cuore verde dell'Africa, il Parco di Dzanga Sangha.   
 

Invia un sms o chiama da rete fissa il numero 45599*
*Dona 2 euro per ciascun SMS da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali e per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Vodafone e TWT.  2 o 5 euro per ciascuna chiamata da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Invia un SMS al 45503

I fondi raccolti saranno destinati ad un progetto di difesa del Bacino del Congo, la seconda foresta pluviale del mondo: il progetto Dzanga Sangha nella Repubblica Centrafricana.  
Quest’area negli ultimi anni sta rischiando di perdere un incredibile patrimonio di biodiversità e risorse naturali a causa della deforestazione, del bracconaggio, delle illecite attività estrattive e dai recenti conflitti armati.
SALVIAMO INSIEME IL CUORE VERDE DEL MONDO.

Nessun commento:

Posta un commento