I Ghirardi giorno dopo giorno / The Ghirardi day after day


La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti
nell'alta Val Taro, sull'Appennino parmense.

È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole.

E muta continuamente col passare delle stagioni.


The WWF for Nature Ghirardi Nature Reserve occupies 600 hectares of meadows, woods and streams

in the upper Taro Valley, on the Parma Appennine Mountains of Italy.

It's the home of countless animal, plants and fungi species; it houses very rare habitats and a charming landscape.

And it change continuously as seasons go.

lunedì 15 settembre 2014

Sabato 27/09/2014 • Fotografia ravvicinata ai frutti dell'autunno

Arriva l'autunno e con le prime nebbie e l'aria frizzante del mattino alberi e arbusti si caricano di coloratissimi frutti: bacche, pomi, drupe, cinorroidi, rossi, arancioni, rosa, blu, gialli. Senza dimenticare i funghi, se la stagione è propizia.
Scopriamo come fotografarli al meglio, usando ogni genere di ottica: macro, teleobiettivo, grandangolare e fish eye, in luce naturale, con i pannelli riflettenti, l'ombrellino diffusore e il flash.
E se anche non abbiamo una reflex, ma "solo" una compatta o uno smartphone, non preoccupiamoci: a fare la foto è la luce e l'occhio del fotografo, non lo strumento, per cui imparare a guardare è molto più importante dell'attrezzatura a disposizione.

Sabato 27/09/2014 • Fotografia ravvicinata ai frutti dell'autunno
Ritrovo presso il Centro Visite WWF località Pradelle di Porcigatone (Borgotaro) ore 9:30-rientro: 12:30
Con guida GAE-WWF e fotografo naturalista.
15 euro a testa (10 per i soci WWF in regola)
Prenotazione obbligatoria al numero 349-7736093 o alla mail oasighirardi@wwf.it. 
Max 10 partecipanti.


Nessun commento:

Posta un commento